ARCHIVIOPRIMA SQUADRASeniores: Lyons 19 – 24 CE

29 Gennaio 2019

Dopo un primo girone dal finale al cardiopalma è iniziata la Poule di Promozione nel migliore dei modi.

La squadra sembra aver maturato la consapevolezza delle proprie capacità e trovato il modo di mettere sul campo i buoni propositi degli allenamenti

Veniamo alle parole dei diretti interessati

“Iniziare il girone playoff vincendo col bonus contro una squadra che non avevamo mai battuto é il modo migliore per cominciare” (P.Sironi)

“Sicuramente abbiamo iniziato in modo molto positivo, battendo una squadra, non per gli episodi, ma con il gioco, che ci aveva sempre sconfitto.” (P.Gioia)

“I primi 30 minuti sono stati da cardiopalmo. I ragazzi hanno giocato davvero bene, pochi palloni a terra, fasi numerose nei parziali e ritmo molto alto. In primo tempo si è concluso con un tempo effettivo giocato sopra la media, ma con i Lyons è sempre cosi, ce lo aspettavamo.” (M.Rigon)

“É stata una bella partita dominata dal Cernusco fino a metà del secondo tempo (24/5 per noi) poi loro ci hanno messo sotto soprattutto in mischia e si sono riavvicinati nel punteggio fino a raggiungere il punto di bonus difensivo.” (P.Sironi)

“Abbiamo giocato bene e speso molto nel corso della partita pertanto era normale avere un momento di cedimento, ma il carattere dimostrato dai ragazzi ci ha fatto portare a casa una bella vittoria contro una buona squadra d’esperienza che non ha mai mollato fino alla fine. C’è ancora tanto da lavorare ma questa vittoria ci dà morale e ci fa pensare che possiamo fare molto bene in futuro.” (D.Comellitti)

“La mischia chiusa non ne abbiamo vinta una, ma nel primo tempo ne abbiamo giocate pochissime, mentre nel secondo molte. E i Lyons si sono aggrappati a quella per metterci pressione. Nel primo tempo abbiamo giocato 9 minuti senza interruzioni, avremo fatto 40 fasi prima di segnare. Roba da professionisti” (P.Gioia)

“I ragazzi hanno tenuto duro per tutti i 38 minuti effettivi di gioco, tempo altissimo se consideriamo che in genere ci aggiriamo intorno ai 25 minuti di media. Una bella prova atletica e di carattere! Si è notato un lieve calo fisico sul finale, che è stato compensato però da una tenuta mentale altissima che ci ha ripagato nel finale. Questo dimostra che stiamo lavorando bene per prepararci a puntare a qualcosa di più grande
E poi che dire? Sono tre anni che aspettiamo di vincere contro i Lyons, e direi che oggi ci siamo proprio meritati questa vittoria, sotto ogni punto di vista.” (M.Rigon)

“Nel girone precedente, abbiamo acquisito la consapevolezza nei nostri mezzi. Si è visto nella sicurezza e nella determinazione che ci ha fatto vincere la partita” (P.Gioia)

 

Spero di non offendere nessuno ma, credo che sia importante sottolineare come la seniores stia lavorando sul gruppo e sull’inclusione come una formazione delle giovanili. Credo che sia evidente agli occhi di tutti come si stia lavorando sul gruppo “I cambi, oggi non sono stati l’arma in più, ma sono il frutto di una scelta di crescita del collettivo. Vogliamo una squadra di 30/35 elementi che siano interscambiabili. Con 15/17 giocatori titolari inamovibili non andremo mai da nessuna parte.” questo il pensiero di Paolo Gioia.

Questo ovviamente comporta dei rischi e dei sacrifici ma “Abbiamo fatto più fatica, ma la vittoria è arrivata comunque, e abbiamo messo alla prova tutti i nostri giocatori che sono parte di un progetto di squadra non delle figurine per fare l’opposizione” visto che il girone è ancora lungo e che il progetto di questa squadra è di medio periodo queste sono ottime prospettive.

Concludiamo con un commento generale di un anonimo spettatore che, sicuramente, ben rappresenta quanto si è visto da bordo campo:

“Vittoria storica per il Cernusco che negli ultimi anni contro il Piacenza non aveva mai vinto ed inizia brillantemente il girone Playoff.
Un primo tempo impeccabile dove i ragazzi di Coach Gioia portano la partita dopo pochi minuti sul 17-0, grazie alle mete di Scotini e di Chiesa, autore di una metà in velocità
Secondo tempo di contenimento dove i ragazzi subiscono gli avversari, ma riescono a non subire la rimonta Piacentina.
Complimenti a tutti, in particolare a Matteo Dragoni ancora una volta Man of the Match” (Q)

 

TABELLINO

Rugby Lyons vs Rugby Cernusco 19-24

 

Formazione: Brioschi, Giacometti, Di Pietro, Missaglia, Kone, Barletta (Falcone), Dragoni (Manzoni L.), Cresta (Rosso), Sironi cap., Testa, Scotini, Ticozzi (Illario), Chiesa (Manzoni M.), Rebuzzini (Dudi), Dimitri (Buratti)

Allenatori: Gioia, Camelliti, Dragoni, Rigon

Mete: Scotini, Chiesa (x2), Testa

Traformazioni: Barletta (x2)

Calci Piazzati: /

Best Player: Dragoni

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa' siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi