ASD Rugby Cernusco vs Rugby Rho

14 Apr 2024

Dopo due anni, Rho torna a presentarsi al Castello, qui Cernusco attende, in cerca della vittoria più importante, quella che potrebbe assicurare la salvezza ai padroni di casa e riaprire una rivalità che da alcuni anni a questa parte ha sempre visto Rho dominare.

La prima stagione di serie B si è fatta sentire ed entrambe le formazioni sono rimaneggiate e ricche di giovani talenti, chiamati dall’under 18.

Il match si apre nel migliore dei modi per il Ce che tiene il possesso e attacca da ogni posizione, trovando la prima marcatura con capitan Dudi che da maul suona la carica. Green trasforma e si torna a centro campo sul 7-0.

Dopo il primo quarto è però Rho che comincia a farsi sotto con insistenza, sfruttando la predominanza in mischia chiusa e delle ottime touche per mettere in difficoltà i padroni di casa. Da mischia i tre quarti ospiti costruiscono un bel gioco e pareggiano (7-7). Il raddoppio di Rho arriva a 5 minuti dalla fine del primo tempo: la maul impostata è solida e gli avanti schiacciano per il 7-12.

Nella seconda metà il Ce fatica a ritrovare il possesso, perdendo spesso l’ovale nei lanci di gioco a favore e costruendo un gioco disordinato e poco concludente; lo scontro rimane equilibrato fino al 50esimo poi la partita cambia. Rho, in vantaggio per 7 a 15 grazie ad un calcio piazzato, gioca in modo semplice, incalzando la difesa e facendo metri su metri. È nell’uno contro uno che gli ospiti fanno la differenza, rompendo un placcaggio dopo l’altro e conquistando sempre la linea del vantaggio.

La partita si conclude su note amare per i padroni di casa che si vedono rifilare tre mete nell’ultimo quarto per un punteggio finale di 7-32.

Un secondo tempo assolutamente non sufficiente che impedisce al Ce di essere competitivo e regala una facile vittoria a Rho, che ancora una volta porta a casa il risultato al Castello.

Una menzione d’onore va a Buratti, il nostro Furca, che oggi raggiunge il traguardo dei 100 CAPS. In attesa di una “Verifica” che confermi la sua identità gli facciamo i complimenti e gli auguriamo altre 100 partite in grigio amaranto.

Un ringraziamento va anche ai tre under 18 (Verardi, Bisighini e Bassi) che hanno esordito nelle ultime partite, scendendo in campo in aiuto della seniores in questo momento difficile.

Formazione Buratti (sost. Manzoni M.), Dudi (sost. Dimitri), Mezzalira (sost. Monti N.), Barbieri (sost. Ticozzi), Boccardo, D’ercole (sost. Rebuzzini), Illario, Formichetti, Moioli (sost. Bisighini), Bassi, Brioschi, Scioscia (sost. Verardi), Manzoni T., Licci, Green.

Tabellino

PTà 7-0 meta Dudi (trasf. Green); 7-7 meta Rho; 7-12 meta Rho;

STà 7-15 c.p. Rho; 7-20 meta Rho; 7-27 meta Rho; 7-32 meta Rho.

I Memorial “Franco Viterbi”

I Memorial “Franco Viterbi”

Memorial Franco Viterbi, 8-9 giugno. La prima cosa che rimane impressa sono quelle 500 facce dei bambini che arrivano sui campi. Facce da rugby, incorniciate dai caschetti e rese buffe dai paradenti tenuti in bocca sempre, anche quando non servono a niente. E’ un...

Un Weekend Indimenticabile per i giovani Road Runners

Un Weekend Indimenticabile per i giovani Road Runners

Lo spirito del rugby ha brillato luminoso nel recente weekend, quando due categorie di minirugby si sono unite per un’esperienza indimenticabile. Dall’aria frizzante del sabato al tiepido sole della domenica, ogni momento è stato un’opportunità per la crescita, il...

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Savona

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Savona

Il giorno di quella che potrebbe essere l’ultima partita su questo campo, il Castello saluta il suo nuovo centurione: Dario Dudi, che raggiunge i 100 caps da capitano sul campo in cui è cresciuto, nell’ultima partita casalinga di questa prima stagione in serie B....