home PRIMA SQUADRA Cernusco – Cus Polimi la sfida che ritorna.

Cernusco – Cus Polimi la sfida che ritorna.

Capitan Assandro ci sarà!
Capitan Assandro ci sarà!

Torna in cartellone una sfida che manca da tanti anni dal panorama lombardo, una sfida che ha infiammato per tanto tempo il cuore degli appassionati, quella tra il Rugby Cernusco e il Cus Milano, ora Cus Polimi.

Il Cernusco reduce da due sconfitte vorrà a tutti i costi vincere per riprendere il proprio cammino e poter ricominciare a puntare a quella vetta in questo momento occupata dagli Elephants Gossolengo che proprio qui sono passati settimana scorsa dando vita ad una partita intensissima e piena di colpi di scena.

Match che però non deve avere lasciato strascichi nella testa dei Roadrunners come evidenziato anche da Cinquetti ieri durante l’inaugurazione del suo nuovo negozio di guanti “Mani di fata”: “sicuramente dopo domenica è stato difficile riprendersi, eravamo in vantaggio e poi siamo stati ripresi e sorpassati, ma lo sport è questo e penso che il Cernusco abbia tutto per poter riprendere quel cammino positivo che stavamo percorrendo fino a poco tempo fa, non dobbiamo fare drammi penso che il campionato sia ancora lungo e sicuramente possiamo tornare in corsa.

Recuperati i doloranti di domenica scorsa ecco il pensiero di capitan Assandro durante il media meeting del giovedi: “gli infortunati? io ho recuperato, le ginocchia si sono rimarginate d’altronde le sbucciature mi limitano è la mia debolezza non riesco a performare come vorrei. Forse mancherà Barisione che purtroppo è ammalato e sconta anche  quelle che non sono poche primavere sulle spalle (ride ndr), ma questo non ci deve fermare, non ci deve impedire di scendere in campo e dare tutto per vincere, spesso ci siamo trovati spalle al muro e abbiamo reagito, da qui alla fine sono tutte finali, dobbiamo metterci in testa questo e scendere in campo sempre compatti e determinati chiunque ci sia di fronte in quel momento.

Il Cernusco quindi è pronto, vuole giocare e tornare a vincere, gli universitari milanesi sicuramente saranno, come da tradizione, una squadra difficile da incontrare e decifrare ma il Ce non vuole farsi intimorire, l’ultimo pensiero è quello di Falcone, apertura messinese all’uscita del centro di allenamento dei grigioamaranto “” (sempre criptico il messinese ndr).

Tutto è pronto quindi, dal captain’s run di questa sera si capirà la formazione, il Cernusco è pronto la risposta la darà il campo domenica.

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi