ASD Rugby Cernusco vs Rugby Bergamo

21 Gen 2024

Ultima partita del girone di andata contro Bergamo, squadra rapida e capace di segnare molto, che sta dimostrando di essere particolarmente in forma.

Il manto del Castello non è dei migliori ma, nonostante qualche mischia di troppo, il primo tempo è giocato a ritmi sostenuti. Bergamo non si lascia sfuggire nessuna occasione per lanciare le sue offensive, cercando di cogliere in fallo la difesa cernuschese che, in questa prima metà, sembra subire particolarmente la fisicità dei suoi avversari. Nei primi 20 minuti Bergamo segna due volte: la prima grazie ai tre quarti e la seconda direttamente da mischia. In questo primo quarto i Road runners giocano appena un paio di possessi, senza riuscire essere incisivi. Al 25esimo un impatto costringe Rocchio a fermarsi un attimo per riflettere sulla direzione che sta prendendo la sua vita. Ancora non è chiaro se le sue facoltà mentali siano conservate: forse sì, forse no a noi della redazione non è dato saperlo; quello che è sicuro è che, appena si rialza, è in debito di 50 euro con metà della squadra.

Nel finale del primo tempo i bergamaschi segnano altre tre volte e vanno a a riposo sul 31:0. Poche le azioni salienti del Ce che fatica ad entrare nella metà campo avversaria, è Formichetti a regalare l’occasione più ghiotta alla formazione di casa, ripartendo da mischia e deliziando il pubblico con una clamorosa finta di sguardo che lo porta nei 22 avversari. Purtroppo, la difesa ospite è solida e l’offensiva si conclude in un nulla di fatto.

Nella seconda metà la partita è più equilibrata e il Ce riesce a guadagnare il possesso in più occasioni, sviluppando un buon gioco, rapido ma poco efficace. Bella la meta di Green che, ricevuto un calcio-passaggio di Barletta, accelera e con un grubber (ormai marchio di fabbrica) supera l’estremo avversario per l’unica meta cernuschese della gara.

Il punteggio di 5-41 parla chiaro e fa male, ma i presenti sanno di aver assistito ad un buon match che, tra una mischia e l’altra, ha regalato un gioco rapido ed entusiasmante. Cernusco esce sconfitta ma a testa alta e pronta a ricevere i sardi di Capoterra al Castello per la prima partita del girone di ritorno.

Formazione Manzoni M. (sost. Mondini), Dudi (sost. Rebuzzini), Mezzalira (sost. Monti N.), Barbieri (sost. Ticozzi), Boccardo, Colombo (sost.Illario), Campo, Formichetti, Barletta, Radice, Rocchio (sost. Scioscia), Brioschi, Restifo, Licci (sost. Moioli), Green.

Tabellino

PTà 0-5 meta Bergamo; 0-12 meta Bergamo; 0-17 meta Bergamo; 0-24 meta Bergamo; 0-31 meta Bergamo.

STà 0-36meta Bergamo; 5-36 meta Green; 5-41 meta Bergamo

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Rho

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Rho

Dopo due anni, Rho torna a presentarsi al Castello, qui Cernusco attende, in cerca della vittoria più importante, quella che potrebbe assicurare la salvezza ai padroni di casa e riaprire una rivalità che da alcuni anni a questa parte ha sempre visto Rho dominare. La...

ASD Rugby Cernusco vs Cus Genova Rugby

ASD Rugby Cernusco vs Cus Genova Rugby

Importantissimo il match oggi in scena al Castello. Clima primaverile e Genova che si presenta a Cernusco in cerca di rivalsa dopo la sconfitta dell’andata. Squadra di casa che cerca invece il sorpasso in classifica sui genovesi. Il CE ci mette un po’ a carburare e...

UISP: Asr Milano – Rugby Cernusco 10 – 21

UISP: Asr Milano – Rugby Cernusco 10 – 21

Siamo a Gardaland o al Curioni? Questa è la domanda che la squadra UISP si pone appena arriva al campo, da una parte ci si aspetta il Magic Mountain e invece c'è la Bislunga, al posto del campo invece troviamo il Colorado Boat, e si parte! I ragazzi di Coach Occelli...