Rugby Savona vs ASD Rugby Cernusco

14 Gen 2024

Prima gara del nuovo anno fuori casa, ancora una volta in Liguria, ancora una volta a Savona, teatro di una delle sconfitte storiche più importanti dei nostri ragazzi che oggi, a distanza di quasi due anni, scendono in campo alla ricerca di una vittoria.

La prima metà di gioco è a senso unico: i Road Runners dominano, giocano rilassati, alzano il ritmo ed incalzano la difesa dei liguri che si ritrova ad arretrare e a doversi riorganizzare continuamente. Forse i più bei 40 minuti di quest’anno per il Ce, che, affamato di rivalsa, macina metri e punti, amministrando il gioco e occupando bene il rettangolo di gioco.   

A fine primo tempo il punteggio rispecchia quello che si è visto in campo: 3 a 16 per gli ospiti che vanno a riposo con 11 punti dalla piazzola per Barletta e una meta di Motta (come sempre grazie Roberto).

I padroni di casa non si danno per vinti e nel secondo tempo, complici alcuni errori del Ce e alcuni cambi di peso in prima linea, si fanno sotto con più veemenza. Savona rallenta il gioco dei cernuschesi e guadagna alcuni falli importanti che gli permettono di portarsi nella metà campo del Ce, provocare due ammonizioni tra le file degli ospiti e segnare la prima marcatura (10-16). Cernusco ritorna alla carica ed esce dalla metà campo avversaria con 3 ulteriori punti, grazie al piede di Barletta (10-19). Nell’ultimo frangente i ritmi rallentano molto e la partita si gioca in mischia chiusa, punto di forza di Savona che si porta ancora una volta in attacco e riesce ad andare a segno alla bandierina (17-19). Gli ultimi minuti sono strazianti da rivivere: i padroni di casa sfruttando tutto il momentum in loro favore guadagnano un calcio piazzato di fronte ai pali cernuschesi che, trasformato, porta il punteggio sul 20-19.

Un risultato che lascia l’amaro in bocca e gli occhi lucidi, ma anche la consapevolezza che la strada intrapresa è quella giusta e che, con qualche accorgimento ed un poco di esperienza in più (e non dimentichiamo anche un po’ di fattore C), questa squadra ha il potenziale per fare davvero bene.

Formazione: Buratti (sost. Manzoni M.), Dudi (sost. Rebuzzini), Mezzalira (sost. Monti N.), Barbieri (sost. Ticozzi), Boccardo, Colombo (sost. Sironi), Campo, Formichetti, Barletta, Radice (sost. Moioli), Rocchio, Brioschi, Di Pietro, Green (sost. Licci), Motta.

Tabellino

PT: 0-3 c.p. Barletta; 3-3 c.p. Savona; 3-6 c.p. Barletta; 3-13 meta Motta (trasf. Barletta); 3-16 c.p. Barletta.

ST: cart. giallo Buratti; cart. giallo Mezzalira; 10-16 meta Savona; cart. giallo Savona; 10-19 c.p. Barletta; 17-19 meta Savona; 20-19 c.p. Savona.

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Rho

ASD Rugby Cernusco vs Rugby Rho

Dopo due anni, Rho torna a presentarsi al Castello, qui Cernusco attende, in cerca della vittoria più importante, quella che potrebbe assicurare la salvezza ai padroni di casa e riaprire una rivalità che da alcuni anni a questa parte ha sempre visto Rho dominare. La...

ASD Rugby Cernusco vs Cus Genova Rugby

ASD Rugby Cernusco vs Cus Genova Rugby

Importantissimo il match oggi in scena al Castello. Clima primaverile e Genova che si presenta a Cernusco in cerca di rivalsa dopo la sconfitta dell’andata. Squadra di casa che cerca invece il sorpasso in classifica sui genovesi. Il CE ci mette un po’ a carburare e...

UISP: Asr Milano – Rugby Cernusco 10 – 21

UISP: Asr Milano – Rugby Cernusco 10 – 21

Siamo a Gardaland o al Curioni? Questa è la domanda che la squadra UISP si pone appena arriva al campo, da una parte ci si aspetta il Magic Mountain e invece c'è la Bislunga, al posto del campo invece troviamo il Colorado Boat, e si parte! I ragazzi di Coach Occelli...