ARCHIVIOUNDER 8U8: seconda stella a destra…

2 Aprile 20190

Mentre nel ricco quartiere del Curioni i grandi Cernotti si stanno preparando per il tanto atteso torneo, poco più in là, sull’isola che non c’è del Saini, Peter Noah, la dolce Terry e i Cernotti Sperduti vivono a loro prima avventura insieme combattendo contro pirati ed indiani con la leggerezza e l’allegria che i bimbi di questa età devono avere. Ma attenzione a non confondere la leggerezza con la superficialità perchè anche sull’isola che non c’è ogni battaglia è combattuta con il coltello tra i denti e poco importa se gli avversari sono forti e pesanti, i Cernotti Sperduti ce la mettono tutta e, ispirati dalle prodezze del loro amico volante, riescono anche a togliersi la soddisfazione di portare a casa la prima vittoria dell’anno per l’inedita formazione U7.

Nel frattempo nel mondo dei grandi, complici gli ultimi successi e una prima partita vinta facilmente, i Cernotti, cresciuti troppo in fretta, dimenticano di essere stati bambini…

Così, quando arriva il momento di sfidare formazioni di livello, i grandi Cernotti cominciano a prendersi troppo sul serio. Ogni meta subita diventa un macigno sul morale dei nostri eroi che non riescono a reagire con la necessaria leggerezza. L’impegno va scemando e così anche il bel gioco che hanno saputo mostrare in altre occasioni… un bel gioco che si vede a tratti e solo quando  i grandi Cernotti affrontano avversari meno agguerriti.

Ma poco male, i Cernotti Sperduti, di ritorno dall’isola che non c’è, ritrovano i grandi Cernotti che, felici di rivedere i loro piccoli amici, rimangono ammaliati dalle fantastiche storie che i nanetti raccontano loro.

Ed è così che anche i grandi Cernotti ricordano di essere stati bambini e capiscono che quello spirito deve rimanere vivo dentro ognuno di loro per tutta la vita.

Il video del mitico Andrea…

U8 TORNEO CAPUZZONI 2019

E le foto dei nostri fantastici fotografi…