RUGBY LECCO VS ASD RUGBY CERNUSCO

2 Mar 2023

26.02.2023

Sesta giornata del girone di andata fuori casa per i nostri ragazzi, che si preparano per lo scontro con la squadra cadetta del Rugby Lecco.

A Lecco fa freddo, i 15 gradi di settimana scorsa sembrano un miraggio, il tempo è uggioso e una pioggerella insistente si manifesta ad intermittenza, il campo in erba, bagnato, si dimostra infido e a tratti scivoloso (sempre molto meglio del Castello). Unica consolazione: il paesaggio, le montagne circondano il campo in ogni direzione e si può vedere distintamente la linea in corrispondenza di dove è caduta la neve.

Oggi, a causa della mancanza di prime linee per la formazione di casa, si giocheranno mischie “no-contest” e per questo motivo, sebbene la partita verrà comunque disputata, la vittoria è fin da subito “a tavolino” per il Rugby Cernusco. Nonostante ciò, la gara, come sempre, non è da sottovalutare e può essere un’occasione importante per consolidare il piano di gioco e guadagnare ulteriore esperienza sul campo.

Fatte queste considerazioni, la difficoltà maggiore, oggi, sembra essere quella di mantenere la concentrazione, tutto sembra essere cominciato col piede sbagliato, dall’inizio di giornata a rilento, al riscaldamento, alla chiama, alle mischie “no contest”, per non dimenticare la mancanza di alcuni nomi importanti tra le file del ce, che si fa sentire (specialmente nei ¾).

All’entrata in campo però, i ragazzi, guidati ancora una volta da capitan Rebuzzini, sono pronti e ne abbiamo la conferma dopo pochi minuti: da mischia, Maestri, oggi nel ruolo di apertura, manda in meta Fattori che buca la difesa con la sua solita linea di corsa e va a marcare in mezzo ai pali. Moioli, che oggi sostituisce l’infortunato Green dalla piazzola, trasforma, ed il Cernusco è subito in vantaggio per 0-7.

Il primo tempo prosegue su questa falsa riga, con le marcature di: Formichetti, alla prima meta; Baccanelli, il nuovo innesto del Ce (direttamente da Buenos Aires) che oggi, schierato sull’ala, commette la proverbiale “Cazzata” segnando all’esordio. L’ultima meta del primo tempo ce la regala Tommi Manzoni che, su assist di Brioschi, fa una magia per restare in campo (o almeno così si narra) e segnare alla bandierina.

Si va a riposo sul 3-24 per la formazione ospite.

Nella ripresa i ragazzi rendono meno, complice un calo della concentrazione e alcuni calci di punizione concessi, che consentono al Lecco di mantenere il possesso e condurre diverse azioni offensive. Ancora una volta però la difesa del Ce si dimostra all’altezza della situazione e le occasioni non tardano ad arrivare; in questo secondo tempo le segnature sono di MaestriBrioschi e Mezzalira, marcature che permettono al Ce di chiudere la partita 3-41.

Queste le parole di coach Tobia sulla prestazione: “La preparazione alla gara è stata sicuramente influenzata dalle notizie legate all’indisponibilità delle prime linee di Lecco che, di fatto, ci ha dato la vittoria a tavolino. Ne ha risentito la carica agonistica che è stata più bassa rispetto alle ultime uscite e questo si è percepito nel gioco. Detto ciò, siamo stati sicuramente ordinati in difesa, seppur concedendo qualche calcio di punizione di troppo, mentre in fase offensiva, un po’ spreconi, rispetto alle occasioni avute. Ora testa alla partita contro i Lyons tra tre settimane, un match molto importante per consolidare la prima posizione in campionato.”

Formazione: Mezzalira, Rebuzzini (Cap) (sost. Dudi), Monti N. (sost. Chiesa), Scotini (sost Colombo J.), Cerutti, Scioscia (Sironi), Monti J. (sost. Illario), Formichetti (sost. Campo), Moioli (sost. Falcone), Maestri, Rocchio, Fattori, Baccanelli (*primo cap), Manzoni T., Brioschi.

Tabellino

PTà 0-7 meta Fattori (tr. Moioli); 3-7 cp Lecco; 3-12 meta Formichetti; 3-19 meta Baccanelli (tr. Moioli); 3-24 meta Manzoni T.

STà cart. giallo Scioscia; 3-31 meta Maestri (tr Falcone); 3-36 meta Brioschi; 3-41 meta Mezzalira.

Player of the match: Mezzalira

F.C. Awards: Rosso, il nostro flanker/seconda linea ha deciso che era la partita giusta per dare tutto e infortunarsi.

ASD RUGBY CERNUSCO VS SONDRIO RUGBY

ASD RUGBY CERNUSCO VS SONDRIO RUGBY

ASD Rugby Cernusco vs Sondrio Rugby 30.04.2023 Oggi le  premesse sono quelle dei big match: il Ce deve vincere per poter consolidare in modo quasi definitivo la prima posizione, ma una vittoria della squadra ospite permetterebbe alla formazione valtellinese di...

Cus Milano Rugby vs ASD Rugby Cernusco

Cus Milano Rugby vs ASD Rugby Cernusco

Cus Milano Rugby vs ASD Rugby Cernusco 23.04.2023 La partita di oggi ha tutti i presupposti per rimanere nella storia del rugby Ce: i Road Runners, primi in classifica, sfidano fuori casa il Cus, dietro di appena 5 punti; il tutto al Giuriati, probabilmente il...

RUGBY COMO VS ASD RUGBY CERNUSCO

RUGBY COMO VS ASD RUGBY CERNUSCO

Rugby Como vs ASD Rugby Cernusco 02.04.2023 La gara contro il Rugby Como si preannuncia tutto fuorchè facile, il campo è uno di quelli duri, sabbioso, ostile (alcuni direbbero peggio del Castello e avrebbero ragione), l’arbitro fiscalissimo fin dalla chiama e...