ARCHIVIOPRIMA SQUADRASeniores: CE vs Chicken

17 Aprile 2019

Chicken ultimi in classifica per un inizio zoppicante nel giorno di promozione dopo aver, invece, stravinto il girone di qualificazione.
Una domenica di pioggia e un campo pesante:

“Partita segnata sicuramente dalle condizioni climatiche e del campo. Aspetto non da poco che oltre a condizionare il tasso tecnico nostro ha anche agito sull’umore di alcuni. Infatti ho percepito che gli errori individuali causati per lo più dal fango hanno creato nervosismo e non hanno permesso una gestione tranquilla della partita. Serve anche questo per crescere, imparare a gestirsi.” (A.Falconi)

“La partita è stata dura, questo a causa delle condizioni meteo che l’hanno resa quasi una guerra di logoramento. Diciamo che era la partita della mischia, tante botte e poco gioco.” (R.Gamaleri)

“Una partita molto intensa, sicuramente la più stancante dal punto di vista fisico di tutto il campionato, non siamo abituati a questo tipo di sfide in cui il terreno di gioco diventa parte integrante del giocatore creando un connubio uomo-fango che mette a dura prova l’interazione con il pallone, con i compagni e con gli avversari.” (A.Scotini)

“Le condizioni del campo non permettevano di giocare negli spazi. I primi 10 moniti abbiamo difeso molto male come al solito subendo una metà.” (P.Gioia)

ancora quindi la difficoltà di concentrazione a inizio partita frutto forse anche di una settimana che per scelta e causa meteo ha visto poco allenamento:

“Di sicuro non è stata la migliore partita del campionato le condizioni del campo hanno sicuramente inficiato il nostro stile di gioco. É anche vero che in alcune occasioni, come all’inizio del primo tempo, la nostra mancanza di concentrazione ha influito negativamente” (P.Sironi)

“Purtroppo abbiamo la brutta abitudine di concedere la prima meta agli avversari ma per fortuna ci siamo ripresi subito e grazie alle indicazioni dei coach siamo riusciti a riprendere subito in mano la partita con i calci piazzati e la meta.” (R.Gamaleri)

“abbiamo pagato senza dubbio la scelta di effettuare un solo allenamento in settimana arrivando poco preparati al match, speriamo che questo ci serva di lezione per il futuro…” (A.scotini)

“settimana scorsa erano previsti due allenamenti. Giovedì e venerdì. Martedì l’avevamo messo di riposo visto che arrivavamo da due partite impegnative con Piacenza è Franciacorta. Poi giovedì causa pioggia hanno chiuso il castello e non ci siamo potuti allenare” (P.Gioia)

ma alla fine sono arrivati i 4 punti importanti per il secondo posto dietro a un Franciacorta ormai promosso matematicamente in Serie B:

“Poi ci siamo messi a giocare come avevamo stabilito, dato le condizioni climatiche e abbiamo fatto bene. Nel secondo tempo invece siamo stati molto confusionari e abbiamo fatto riaprire la partita al Chicken. Comunque abbiamo vinto!” (P.Gioia)

“direi che la vittoria c’è stata anche se di misura contro un avversario che ha lottato su ogni palla. Quando è stato necessario siamo stati cinici e siamo riusciti ad evitare che i nostri errori ci costassero troppo. Vittoria più di testa che merito della prestazione sportiva.” (A.Falcone)

“Comunque abbiamo portato a casa il risultato contro una squadra che si è rivelata più difficile da battere di quanto pensassimo” (P.Sironi)

“Unica nota positiva sono i 4 punti presi in classifica che, viste le premesse, erano tutt’altro che garantiti.” (A.Scotini)

 

 

TABELLINO

Rugby Cernusco vs Chicken Rozzano 16-12

 

Formazione: Falcone, Di Pietro, Scioscia (Marinelli), Missaglia, Kone, Barletta, Manzoni L. (Dragoni M.), Cerutti, Sironi (Colombo), Gamaleri (Illario), Scotini, Ticozzi, Dimitri (Dalla Mariga), Dudi (Rebuzzini), Buratti (Manzoni M.)

Allenatori: Gioia, Camelliti, Rigon

Mete: Scotini

Trasformazioni: Barletta

Calci piazzati: Barletta (x2), Falcone (x1)

 

 

 

 

 

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa' siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi