ARCHIVIOPRIMA SQUADRASeniores: ASR 12 – 39 CE

11 Dicembre 2018

Che bello.
Sì, tornare a vincere e vedere un CE giocare con lucidità e costanza è stato proprio bello e mancava da troppe partite.

Il lavoro fatto ripaga gli sforzi: “Il lavoro paga, giusto. Non è solo una vittoria per il morale o per la classifica.
Personalmente ho visto un cernusco giocare anche molto bene oltre ad essere concentrato, cinico nei 22 avversari e sempre padrone della partita.
Finalmente abbiamo messo in campo tutto quello che è stato lavorato in allenamento.
Chiudiamo subito il discorso vittoria asr, perché abbiamo altre due partite che sanno di finale… sono scaramantico quindi non voglio dire altro.” dice Alessio Falcone

Sarebbe facile guardare il bicchiere mezzo vuoto, così come esaltarsi troppo, invece è il momento di portare a casa il risultato e tornare a sudare sul campo per la prossima partita.

“Abbiamo giocato come sappiamo fare, come avremmo dovuto fare nelle altre partite

Finalmente la squadra ha giocato convinta di essere forte con il sostegno puntuale che ha permesso alla mediana di giocare palloni puliti e veloci per i trequarti. Se aggiungiamo il dominio nelle fasi statiche del pacchetto di mischia il risultato finale una vittoria indiscutibile” la soddisfazione di Paolo Sironi

In queste parole troviamo soprattutto aspetti di testa considerazioni sulla lucidità necessaria per non perdere le occasioni.

“Sarei stato contento anche di vincere di un punto giocando male. Invece oggi sono orgoglioso e fiero del risultato e dall’impegno dei ragazzi sul lavoro fatto dall’inizio dell’anno. Abbiamo iniziato a giocare un bel rugby, la strada è ancora lunga, oggi siamo stati una vera squadra, bella da vedere ed efficace in zona punti.

Oggi, è un nuovo punto di partenza, se teniamo questa concentrazione e questa carica agonistica, potremo toglierci delle soddisfazioni. Quello che dirò ai ragazzi, oltre ai complimenti è che ancora dobbiamo dimostrare di essere sempre a questo livello, altrimenti verremo inesorabilmente puniti nel risultato.

Ma é un risultato che deve incoraggiarci sulle possibilità che abbiamo, niente ci è precluso se ci crediamo” e l’incoraggiamento, oltre a quanto spiegato da Paolo Gioia, è venuto anche da una buona rappresentanza di CE a bordo campo che per tutto il tempo hanno sostenuto e incitato i ragazzi.

Anche dal campo Alessio Scotini ci conferma di essersi accorto del supporto che arrivava dall’esterno: “Grazie per il sostegno che ci avete dato da fuori, è stato davvero prezioso!
Per quanto riguarda la partita sono rimasto molto soddisfatto, finalmente oggi siamo riusciti a concretizzare il risultato, grazie ad una buona gestione del possesso sia nel primo che nel secondo tempo.
Il primo obiettivo è stato raggiunto, adesso ci attendono altre due sfide altrettanto impegnative che richiedono concentrazione, presenza e impegno durante tutta la settimana.
Ma sono certo che dopo la bella prestazione di oggi, non mancheranno!”

La mischia ha ritrovato compattezza e convinzione “In mischia chiusa tenevamo la pressione e siamo riusciti ad imporci , è stata una partita giocata molto regolarmente , in touche sfruttavano molto il 2 castello …sul primo marcavamo molto bene . Una partita in cui abbiamo imposto il nostro peso , loro in attaccavo erano organizzati ma in difesa abbiamo lavorato molto bene” le parole di Dario Dudi.

Mancano ora due partite, la prossima in casa con Stezzano e la trasferta a Monza. Non serve fare calcoli e conteggi particolari, serve entrare in campo per vincere e raccogliere punti in queste due partite e nelle successive del prossimo girone.

Forza CE!
IoCEcredo!

 

 

TABELLINO

 

Formazione: Falcone, Scioscia (Giacometti), Di Pietro, Brioschi (Manzoni T.), Kone, Barletta, Dragoni (Marinelli), Cerutti, Sironi cap., Illario (Ticozzi), Testa, Scotini (Colombo), Della Mariga (Manzoni M.), Dudi (Buratti), Dimitri

Allenatori: Gioia, Camelliti, Dragoni, Rigon

Mete: Sironi, Kone, Barletta, Testa, Scotini

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa' siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi