ARCHIVIOGIOVANILIUNDER 18U18: difendere il Castello

28 novembre 2018

Diciamolo chiaramente: difendere l’inviolabilità del Castello è cosa giusta, ma trovarsi di fronte i primi in classifica mette una certa agitazione.
Come se non bastasse il Como si presenta con una livrea tutta nera che ricorda decisamente quella dei campioni del mondo in carica.
Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per una domenica mattina di sofferenza.

E invece…

E invece la nostra U18 si è resa protagonista di una prestazione assolutamente maiuscola.

Dopo pochi secondi dal calcio d’inizio Peppa si infortuna (sospetto stiramento del bicipite femorale) ed è costretto ad abbandonare il campo, lasciando sguarnita la sua posizione di prima linea contro degli avversari che si presentano pesanti e determinati.
Viene subito rimpiazzato da Marcone e il coach è costretto a mescolare un po’ le carte tra i primi otto per ricreare stabilità in mischia.
Obiettivo raggiunto, a giudicare dal risultato. I primi 15 minuti li trascorriamo tutti nei 22 avversari. Il Como è preso alla sprovvista da una partenza tanto decisa e fatica ad organizzare una difesa efficace. L’incursione termina con una splendida meta di Barney alla bandierina. La trasformazione non riesce, ma i nostri ragazzi sono talmente focalizzati da non farci quasi caso. Ripartono subito all’arrembaggio e dopo pochi minuti il parziale è già sul 10 a 0.

Dopo altri 10 minuti aggiungiamo la terza meta e stavolta riesce persino la trasformazione. Il primo tempo si chiude sul 17 a 0 per i nostri ragazzi con una meta mancata per un soffio da parte di Super che, proprio al momento di schiacciare la palla, perde il controllo e commette un in-avanti.
Per tutto il primo tempo dominiamo nettamente in mischia, con una tecnica sopraffina che ci permette di superare il loro vantaggio in termini di chili.

È impensabile che una squadra come il Como non tenti la rimonta nel secondo tempo, e la rimonta puntualmente arriva con tre mete dei nostri avversari, nessuna delle quali viene trasformata.
C’è un evidente nervosismo in campo che l’arbitro riesce a controllare a prezzo di tre cartellini (due gialli ed un rosso) distribuiti tra le due squadre.

Dopo una ripresa che sembra infinita, una punizione trasformata dai nostri e una confezione formato famiglia di valium che noi genitori ci passiamo come fossero caramelle, l’incontro si chiude sul 20 a 15 per i nostri giovani leoni, senza considerare (il regolamento non ce lo consente) la bellissima quasi-meta di Gunther, con corsa solitaria e veronica finale che, purtroppo, finisce contro il palo della porta.

Un risultato davvero epico, che ha ribaltato tutti i pronostici del pre-partita.
I ragazzi escono dal campo col sorriso (infangato) di chi è conscio di aver compiuto una grande impresa.
Onore al Como, che ha fatto vedere in campo cose all’altezza della propria fama e della posizione ricoperta in classifica.
La crescita della squadra è evidente e tutti (giocatori, allenatori, preparatori) meritano il nostro applauso.
Perché diciamolo chiaramente: trovarsi di fronte i primi in classifica mette una certa agitazione, ma difendere l’inviolabilità del Castello è cosa giusta!

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi