home ARCHIVIO, UNDER 8 CernOTTI a Parma: Tre indizi fanno una prova

CernOTTI a Parma: Tre indizi fanno una prova

Ancora una sveglia prima dell’alba, questa volta, porta i nostri CErnotti nella cittadella del Rugby di Parma. La location è affascinante come il torneo. Si parte subito contro Livorno, avversario temibile e fisicamente tosto. Forse ancora insonnoliti i CErnotti non riescono a giocare come sanno e perdono 4-2. Si prosegue contro Modena, e qui i ragazzi mettono in campo grinta e spirito giusto ma non riescono a sfondare la tenace difesa avversaria e proprio nel finale subiscono una meta per una immeritata sconfitta 1-0. Due partite perse potrebbero abbattere il morale dei CErnotti e invece continuano a giocare crescendo di partita in partita vincendo 5-2 con Petrarca e 7-1 con Experience School L’Aquila facendo vedere un ottimo gioco corale che porta a meta quasi tutti i giocatori impiegati. Ci si ferma per la pausa pranzo e i CErnotti sono libero di riposare sui prati di Parma pasteggiando a Coca-Cola e Chupa-Chups e quando noi adulti iniziamo a percepire un po’ di stanchezza, i ragazzi ricominciano a macinare metri in campo e ben figurano nelle ultime due partite contro Terni, dove arriva una sconfitta 4-2, e contro Gispy Prato, dove arriva una vittoria per 7-2, lottando anche contro qualche piccolo infortunio e acciacchi vari. Sembra ormai tutto finito è invece… partita contro i genitori! Finisce così un torneo ben giocato.
Poco importa se questa volta il risultato finale non è brillante in termini di classifica, perché, dopo Mogliano e Noceto, anche a Parma i CErnotti si sono battuti come leoni e, tutti insieme, sono saliti ancora un gradino sulla scala delle competenze dimostrando ancora una volta di essere una Squadra (già, con la esse maiuscola).

by Clark Kent

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi