home ARCHIVIO, GIOVANILI, UNDER 18 UNDER 18: iniziamo a preparare la stagione 2018/19 (prima parte)

UNDER 18: iniziamo a preparare la stagione 2018/19 (prima parte)

Grandi novità per l’Under 18, dopo un anno difficile si stanno ponendo le basi per la nuova stagione.

Ne parliamo con il nostro Direttore Sportivo:

L’ Under 18 rappresenta il lavoro, il sacrificio e la passione dei nostri ragazzi e del nostro staff tecnico!!! La 18, per la stagione 2018/2019, sarà per la prima volta dopo tanti anni composta interamente da ragazzi cresciuti nelle nostre giovanili. Va dato merito a Michele, Martino, Gabbo e a Pes di aver lavorato ed insistito per riuscire finalmente a far decollare questo progetto che da un’ anno a questa parte è stata una delle priorità del CE.

Un enorme grazie va anche ai genitori e soprattutto agli atleti che hanno deciso di credere in questo progetto, allenandosi e garantendo sempre un’ elevata presenza durante l’ unico allenamento settimanale dedicato alla categoria.

La 18 rappresenta la linfa della seniores, legata a doppio senso grazie alla collaborazione tra i due head coach ed alla competenza di Camme come responsabile di entrambe le mischie.

Spero che questo sia l’ inizio di una storia che ci porterà a dare l’ opportunità ai nostri ragazzi, nati e cresciuti al Castello, di poter continuare a giocare per il CE senza dover “emigrare” verso altri lidi alla ricerca di stimoli .

Le basi poggeranno su due spalle solide, quelle del nuovo Coach….. iniziamo a conoscerlo dalle parole di chi lo ha portato a Cernusco.

Jerome, ai tempi non eri ancora DS ma il tuo impegno per il CE era sempre molto intenso, come lo hai conosciuto?

Ho conosciuto Michele una mattina di Luglio di un paio d’anni fa… Stazione di Lambrate, un caldo africano, Scalvo ed io alla ricerca di un caffè . Poi arriva lui, un palestrato dai modi garbati, due chiacchiere davanti ad un centrifugato alla carota e melone (così si ciba quest’ essere) e da allora non me lo sono tolto più di dosso…o forse è lui che sopporta me…

E’ stato il primo tassello del nuovo corso della società, e devo dire che ha ripagato in pieno le aspettative !!!

Michele è una delle persone più determinate e competitive che io conosca , ma è anche colui che tolte le scarpe fucsia da ¾ medio si mette ad organizzare tornei di ping pong e tuffi a bomba tra under 12 e under 14…. Un riferimento per i ragazzi, e non solo.

Insomma , oramai Michele e come se fosse sempre stato a Cernusco, se non fosse per quell’accento fastidioso….

Diffidate solamente dall’ invitarlo a cena, vi costerebbe meno un terzo tempo con i Coyotes.

Una parola che lo rappresenti: Determinato

(…a breve la seconda puntata!)

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi