ARCHIVIOGIOVANILIUNDER 8U8: a Cusago la nostra under8 mini RUGby BIOnica

3 marzo 20170

 

Ancora una volta siamo andati a Cusago a casa dei RUGBIO: dove l’idea BIO prende forme “varie e diversificate” ma, quel che resta e che è più importante è un prato verde dove giocare.

Abbiamo trovato con noi, altre ai padroni di casa, il CUS Pavia e il Varese.

Le quattro società hanno fatto tutte scelte molto simili e messo in campo, ciascuna, due formazioni di diversi livelli ma omogenee al loro interno.
I nostri leoni hanno molto ben figurato; solo in un’occasione sono stati sconfitti in una partita in cui sembravano quasi sorpresi da un gioco molto pressante e opprimente degli avversari che gli hanno concesso pochi spazi di movimento. Sul campo si vedono ormai movimenti e gesta che già anticipano il gioco da GRANDI.
I lupi hanno faticato un po’ di più a tenere la concentrazione e il ritmo ma, sempre di più, ogni bimbo mostra la sua crescita alla propria velocità.

Me ne scuso in anticipo ma, ora approfitterò di questo spazio:
se è vero che ogni “scarrafone è bello a mamma soja” è altrettanto vero che agli occhi di un papà ogni figlio è un campione…. ma poi arriva però anche l’oggettività e allora se un campione non lo è, ti concentri sul fatto che “si diverta, si impegni e che sia felice”.
Così faccio io ma, non nascondo che a volte si spera nel miracolo…. pur sapendo che i miracoli…..diciamo che… capitano raramente.

Poi torni a casa e accendi la tv pronto a vedere i nostri 15 Azzurri andare in campo e sei già un po’ rassegnato dal rischio di prendere una batosta epica….e qui arriva la sorpresa.
La sorpresa di scoprire che in questo sport c’è spazio ancora per inventare e innovare, la sorpresa di vedere come si può destabilizzare un campione, la sorpresa di capire che a volte non servono i miracoli ma l’impegno, la dedizione, la concentrazione, il rispetto, e…..
e capire alla fine che se fai quello che devi, se ti impegni per arrivare: allora puoi uscire da un campo da sconfitto ma, non perdente.

Non so dire se sia solo il rugby ad essere così ma così è come lo vivo e come lo viviamo.
io CE credo

Forza CE!
Forza CErnOTTI!!

 


 

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi