home UNDER 12 U12 I PRIMI GERMOGLI DI UN DURO E LUNGO LAVORO

U12 I PRIMI GERMOGLI DI UN DURO E LUNGO LAVORO

Dopo tanto tempo, ritorniamo a parlare di U12 .

Per quelli che frequentano da un po’ di anni Rugby Cernusco sin da subito all’inizio della stagione 16/17 ci si è resi conto che la stagione sarebbe stata dura e in salita .

Nuove squadra di educatori tanti ragazzi nuovi qualche vecchio uscito verso nuovi lidi e soprattutto un approccio al collettivo sulle base di un metodo educativo totalmente differente agli anni precedenti ha reso l’inizio di stagione molto duro e forse anche non prevedibile , soprattutto per i ragazzi più vecchi del gruppo U12 (inteso come anzianità e esperienza) abituati negli anni precedenti a uscire dal campo con il gusto della vittoria.

Il nuovo percorso educativo a cui tutti gli educatori del CE si sono conformati grazie alla nuova impostazione del Direttore Tecnico Minirugby Sergio Zorzi parte proprio da una nuova visione del collettivo dove proprio concetti come affrontare e gestire la sconfitta, creare identità di gruppo, piacere di giocare e maggiore senso di appartenenza , rappresentano le fondamenta di questo nuovo percorso tecnico.

Vincenzo Gigi Simone e Luca anche nei momenti più difficili hanno saputo mantenere la barra dritta , la società di suo ha lasciato liberi i tecnici di seguire in piena libertà il nuovo percorso e grazie alla costanza e perseveranza domenica al torneo di Settimo Milanese i primi germogli di tanto lavoro e sudore si sono cominciati a vedere.

I piedi vanno tenuti sempre a terra e il lavoro ogni settimana durante gli allenamenti va affrontato sempre come con la massima costanza, ma il duro lavoro porta anche alla consapevolezza che nel rugby gli sforzi vengono sempre premiati.

Domenica anche i genitori a bordo campo hanno potuto assistere a una ottima prestazione dei ragazzi del CE , un buon risultato secondi al torneo di Settimo Milanese con 8 belle squadre, alcune di queste strutturate con più chili e centimetri rispetti ai nostri.

Ogni partita una battaglia sul campo senza risparmiare fiato e sudore, una finale con una ottimo Velate.

Mach con tanta tanta tanta grinta da parte dei Road Runners con un avversario molto fisico e aggressivo dove i nostri ragazzi hanno saputo vendere cara la pelle senza mai abbassare la guardia fino al fischio finale.

Nota di merito a tutti nessuno escluso , per la cronaca va ricordato l’esordio 2017 nella compagine di due ragazzi nuovi Leonardo esordio con meta e Francesco , bravi .

Ricordiamo il percorso che molti ragazzi nuovi U12 stanno facendo con il circuito dei tornei denominato RUGBY PER TUTTI . Quest’anno questo percorso diventa un focus fondamentale per tutti i ragazzi che si avvicinano a questo sport per il primo anno , permette a tutti di giocare a rugby in sicurezza a un livello omogeneo e permette agli educatori di utilizzare i tempi giusti per ogni atleta .

Risultati torneo Settimo Milanese

CE – Malpensa 15-15 sul campo 19-19 dopo i calci

CE – Brembate 15-10 sul campo 21-10 dopo i calci

CE – Velate 1 15-0 sul campo – no calci

Finale 1° – 2° posto CE – Velate 2 0 -15

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi