home ARCHIVIO, UNDER 8 U8: nella nebbia riecheggia il battito del cuore dei nostri leoni

U8: nella nebbia riecheggia il battito del cuore dei nostri leoni

Al bar del paese riecheggiava la voce degli anziani dire: “Gheba basa bon (o bel) temp la lasa” ma, Domenica per trovare il campo da rugby di Leno in mezzo alla nebbia non serviva un navigatore satellitare, era sufficiente ascoltare il battito dei cuori dei nostri piccoli leoni.

 

Là dove da dicembre a febbraio non si vede il sole tra la nebbia, là dove a suon di “pòta” si costruiscono Club House degne di un hotel hilton, là dove un cernuschese può sembrare uno straniero….si è giocato il torneo ABARIBI.

Queste le squadre:

– Bassa Bresciana Leno – Rovato – Cernusco – Desenzano – Rugby del Chiese – I Bresciani

 

Giornata gelida, tra la nebbia più che i pali delle H dei campi risaltavano i variopinti cappelli, sciarpe e giubbotti dei supporter.

 

I nostri piccoli U8 divisi in due squadre hanno ben figurato nei loro Gironi e nelle successive finaline: continuano i passi avanti nella crescita del gruppo e dei singoli.

 

“Ho avuto tanto male alle mani per il freddo ma ho resistito” disse Francesco tremando.

 

Forza CErnOTTI!!

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi