home ARCHIVIO, COMUNICAZIONI, STORIA Presentazione Stagione 2016/2017

Presentazione Stagione 2016/2017

gruppocapA questo punto è tutto pronto, la stagione ovale 2016/2017 a Cernusco è ufficialmente iniziata, Sabato 24, nella cornice del proprio campo, affettuosamente chiamato da tutti “il Castello” è stata presentata la società del Rugby Cernusco.
Alla presentazione hanno partecipato tutti i 400 tesserati del Rugby Cernusco dai giocatori,Under 6 fino alle Old maschili e femminili con la presenza di tutta la dirigenza e gli organizzatori del Milano Rugby Festival, oltre a molti simpatizzanti e sostenitori.
Durante la presentazione il Rugby Cernusco ha raccolto un migliaio di Euro da devolvere alle vittime del sisma che ha colpito la popolazione del Centro Italia, l’iniziativa è stata accolta da tutti i partecipanti con particolare entusiasmo, in particolar modo dalle mamme delle giovanili che si sono impegnate nel preparare torte e dolci da vendere, per la cronaca i rugbysti non si sono smentiti,non è avanzata neanche una fetta delle decine che sono state preparate.
Nell’occasione è stata introdotta la nuova collaborazione con il Gruppo Cap, società che gestisce il servizio idrico integrato nella provincia di Milano e non solo, che da quest’anno lavorerà col Cernusco ed altre società sportive per il progetto: “Valori in Campo”, “è una collaborazione importante che vogliamo sviluppare, sicuramente sarà l’inizio di qualcosa d’importante“, dichiara Enrico Quartiroli, consigliere della società.
Sul Campo la stagione della seniores inizierà Domenica 2/10 alle ore 15:30 a Cernusco, proprio da dove era finita, contro il Rho, e da questo momento le parole saranno finalmente sostituite dai fatti, da ora in poi sarà il campo a parlare: Forza CE

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi