Under 16Under 16. Si ricomincia alla grande!

20 ottobre 20151

Dopo la breve pausa seguita alle fasi di barrage, la nostra U16 è scesa in campo oggi per la prima vera partita di campionato. A Milano abbiamo trovato ad attenderci un avversario di primissimo piano, l’Amatori-Union, che ha schierato un pacchetto di mischia di gran peso, oltre che di valore e dei tre quarti veloci e determinati.

I nostri ragazzi però non si sono fatti intimorire, ed hanno iniziato la stagione come meglio non si poteva: con un netto 68-0 che ci fa sicuramente ben sperare per il prosieguo dell’anno. Da bordo campo abbiamo assistito ad una fase di studio iniziale, in cui era evidente che entrambe le squadre stessero prendendo le misure dell’avversario. Gli indugi sono stati rotti dopo nemmeno dieci minuti di gioco quando, complice una mischia, Jona ha segnato la prima meta tra i pali, subito trasformata da Geco.

La meta è servita a dare alla squadra l’iniezione di fiducia di cui aveva bisogno. I ragazzi si conoscono ormai da molti anni, ma il passaggio che molti hanno affrontato dalla U14 alla U16 richiede ancora un po’ di rodaggio. Dopo pochi minuti, infatti, arriva la seconda meta, a seguito di una bellissima maul avanzante. Anche questa trasformata da Geco, che ci porta così sul 14 a 0.

Diventa difficile, e forse inutile, fare un resoconto dettagliato di quello che succede da qui in poi. Il CE deborda letteralmente e travolge gli avversari, che fanno fatica a difendere e non riescono quasi mai ad entrare nei nostri 22 metri.

E’ un susseguirsi di azioni individuali stupende e di meravigliose mete di squadra. Tra le prime vale la pena ricordare quella di Jona che, ricevuta la palla da Barny nei nostri 5 metri, parte per una galoppata solitaria tra gli applausi del pubblico. Tra le seconde, invece, ricordiamo la meta del 40-0: maul avanzante con Jaki come timoniere, Ermanno che strappa la palla e si tuffa in meta. Stupendo.

E’ importante invece rendere omaggio a tutti i giocatori che si sono impegnati ed hanno dato il massimo sul campo. A Barny, che con i suoi calci ha permesso alla squadra di togliersi di dosso la pressione della difesa avversaria; a Jona per le sue qualità individuali e per la leadership dimostrata in campo, vestendo al meglio i gradi di capitano; a Bud per la sua grinta e per la capacità di andare sempre oltre il placcaggio; a Bruno, per la sua reattività in difesa; a Ivano e Ivan, la nostra coppia di corridori imprendibili; a tutto il pacchetto di mischia per la capacità di resistere alla spinta avversaria e rubare palla grazie all’abilità del nostro tallonatore Marcello. Tutti davvero superlativi, senza eccezione. In una giornata umida, su un campo fangoso, hanno saputo gestire una palla difficile e scivolosa con abilità davvero notevole per dei ragazzi così giovani. Ci hanno regalato una bellissima mattinata di sport e un grande esempio di fair play, onorando l’avversario combattendo fino all’ultimo secondo. Una menzione particolare va, come sempre, al Man of the Match: Gunther. Il nostro numero 9 ha saputo dirigere il gioco come meglio non si potrebbe, dimostrando di saper gestire le chiamate a seconda delle varie fasi di gioco e delle opportunità.

All’asciutto, sugli spalti, le mamme tifose si sono potute concedere la crostata preparata per l’occasione dal nostro Coach Daniele. Noi papà abbiamo abbozzato di buon grado, visto che Daniele ci ha promesso cassoela e birra a fiumi per la prossima di campionato. O me lo sto inventando?

Seguiteci e lo scoprirete. E come sempre: Forza CE!

One comment

  • rosella

    20 ottobre 2015 at 10:34

    Grande U16 !! Bravi bravissimi – coraggio determinazione voglia di vincere rispetto dei compagni e degli avversari ….una ricetta perfetta!!Grazie anche ai nostri allenatori –

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi