home PRIMA SQUADRA Rugby Rho – Rugby Cernusco 26-9

Rugby Rho – Rugby Cernusco 26-9

Articolo di Marcello Barisione
Prima di campionato e primo esame non esattamente passato per il Rugby Cernusco che al primo appuntamento delle serie C elite del girone lombardo inciampa sul difficile campo di Rho. Contro una ottima squadra, corretta e molto organizzata, il Cernusco di Lasorsa e Sala ha cercato sin da subito di imporre il proprio gioco. Più leggera e giovane rispetto allo scorso anno la squadra sta puntando su aggressività e corsa ma dopo un promettente primo la squadra è calata nel finale di una gara punto a punto che il Rugby Rho ha portato a casa con ben tre segnature nel secondo tempo. Un pò di amarezza certo ma non c’è tempo nemmeno per leccarsi le ferite. Il giorne Elite prevede subito un’altra gara da non perdere contro il Lainate, avversario diretto per la qualificazione al girone successivo. “Dobbiamo imporre un nuovo stile al Cernusco, sfruttare le nostre armi e combattere per annullare i punti deboli” spiega coach Lasorsaeravamo un pò nervosi alla prima di campionato ma abbiamo subito contro il Lainate la possibilità di mettere le cose in chiaro“. Appuntamento al Castello di Cernusco alle 15.30 per la partita in una domenica da Road Runners con tutte le squadre giovanili impegnate sul campo per una festa di colore grigia e amaranto

Articolo di Giuseppe Coppola tratto da Fuoridalcomune.it

Inizio di stagione in salita per il Rugby Cernusco,
che nell’ostile campo di Rho, incassa 26 punti mettendo a segno solamente tre calci piazzati.

Rugby Rho si dimostra subito pericoloso realizzando una meta nei primi venti minuti di gara. Il CE, costretto a recuperare,
cerca di impostare gioco all’interno dei 22 metri avversari, ma probabilmente a causa della poca esperienza dell’inedito pacchetto di mischia, i cernuschesi fanno fatica a finalizzare e riescono ad accorciare le distanze solo grazie al piede preciso del mediano d’apertura Marinelli.

Sono tante le novità tra gli avanti grigio-amaranto; Paolo Sironi, in passato Ala, viene schierato terza centro alle spalle delle seconde linee Testa e Cerutti, anch’essi provenienti dalla linea dei tre quarti.
Questi innesti danno sicuramente più vigore al pacchetto di mischia Cernuschese nelle fasi di gioco aperto, ma ovviamente l’inesperienza si fa sentire nelle fasi di gioco statiche e soprattutto in touche.

Leggi tutto l’articolo

Formazione
Coropcean, Carrera, Decaro (Falcone), Calogero (Romano), Rescigno (cap), Marinelli, Signorini, Sironi, Manzoni (Napoli), Illario, Cerutti (Michalsky), Testa, Italiano (Giberti), Galimberti (Maggioni), Mucci

all. Lasorsa-Sala-Occelli

punti: 3 tr. Marinelli

Best player: Maggioni


F.C. Award Marinelli, dopo i test fisici é risultato il giocatore più in forma. É uscito per crampi.

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi