home ARCHIVIO, PRIMA SQUADRA, STORIA Che Derby! Il Cernusco vince a Cologno

Che Derby! Il Cernusco vince a Cologno

Spalti gremiti, sole, campo in perfette condizioni. Ci si gioca il secondo posto in classifica e il derby più sentito degli ultimi anni diventa una partita da non perdere. In campo è il Cernusco che parte meglio imbeccato dalla mischia che in touche e il fase di gioco regala ai 3/4 ottimi palloni da giocare. Il Cologno sorpreso prova a destarsi con il suo impeto di aggressività che lo ha reso stoico ma il Cernusco ha sempre la palla in mano. Si gioca stabili nei 22 dei padroni di casa ma puntuamente arrivati in red zone il meccanismo si inceppa. Al 20′ arriva anche una tegola grossa come una casa, Capitan Chiesa resta a terra dopo aver saltato per contrastare un calcio.  La sua chioma resta immobile per qualche secondo, poi come una gazzella eccolo di nuovo in piedi ma c’è qualcosa che non va. Passano pochi istanti e il verdetto non piace al Cernusco: il capitano non ce la fa, il ginocchio ha fatto crack.  Gazza deve ricorrere ad un cambio: ecco Maggioni, giovanissima speranza grigio amaranto che si trova catapultato in una gara fisica. Timore, paura, agitazione? In Kenya si cresce a pane e leoni…bastano due minuti e Maggioni fa capire a tutti di che pasta è fatto. La palla esce male da una mischia e finisce in mano ad un terza dell’Iride che prova a ripartire. Nascosto come un ghepardo dietro ad una pozza Maggioni fiuta la preda e con uno scatto la mette a terra lasciando il pallone a rotolare. E’ sua la sveglia e anche se le occasioni sono tante i punti arrivano con  Sironi prima e  Falcone sicurissimi al piede. Mentre il Cernusco macina il Cologno prova con calci e break a guadagnare campo, non ci riesce spesso ma quando lo fa rischia di segnare  e porta a casa 3 punti che chiudono il tempo sul 9-3 per i Runners.

Nella ripesa la superiorità del Cernusco vacilla anche se nei primi 5 minuti il Cernusco sbaglia ancora sui 5 metri due clamorose occasioni. Il Cologno lanciato dal pubblico di casa si infiamma, contrasta bene in touche e anche in mischia blocca i tentativi del Cernusco che si affida a calci e qualche iniziativa isolata. Il caldo poi la fa da padrone e gli errori si susseguono da una parte dall’altra, sono particamente 20 minuti di anarchia dove non succede nulla. Touche, mischie, calci, avanti, falli, veli. Succede di tutto ma il risultato non cambia poi, il finale, è da vero derby. Segna il Cernusco, il Cologno reagisce e segna anche lui, mancano 5 minuti e il punteggio è 10-14 con palla al Cologno. Le fiammate adesso sono incendi, e ad ogni contestazione la battaglia è più fisica che mentale. Il Cernusco però non si scompone e torna in controllo della gara, come nei primi minuti. Le mischie e le touche vinte calmano i Runners che avanzano e trovano anche il calcio del 10-17 che chiude la gara.  Il triplice fischio arriva come una liberazione. Spazio al terzo tempo più lungo di sempre perche intanto anche i cadetti hanno vinto contro il Parabiago. Che domenica!


 

Cologno – Cernusco 10-17
Accurli, Sironi (Monaco), Calogero, Coropcean, Rescigno, Falcone (Marinelli), Signorini, Assandro, Chiesa (cap) (Maggioni), Petretta, Barisione, Scaglia (Cresta), Dalla Mariga, Caserini, Mucci

N.e. Zanellato, Kone, Capri

All. Gazzoni, Lasorsa

Meta: Rescigno
C.p. Sironi, Falcone(2), Marinelli

Amm. Sironi, Calogero f.

Best player: Maggioni , il taglia erbe

Fc award : Sironi per imitazione della rovesciata delle figurine panini

Per non dimenticare il messaggio di paoletto:

Da 35 anni lungo la martesana c’è una famiglia molto numerosa e un po’ scombinata, unita da un’amicizia profonda, la passione per una palla che non rimbalza mai due volte allo stesso modo e molta sete.
Da oltre 20 anni ho imparato ad amare tutto quello che è grigioamaranto e di giornate storiche ce ne sono state tante, questa è una di quelle.
Una di quelle giornate in cui si può solo dare tutto perché dopo è troppo tardi. Una di quelle partite che si vogliono giocare da tutta la vita. Uno di quegli avversari che sono più di un avversario.
Oggi Ricordatevi lo spirito di chi ha fondato questa squadra, lo spirito che fra mille diversità ci ha sempre unito, lo spirito da veri rugbisti di Gianfranco, Cecco, Boss, Ivan, Bie’, Nani, Mapelli e tantissimi altri.
Oggi sono tutti con voi, siamo tutti con voi.

»crosslinked«

One thought on “Che Derby! Il Cernusco vince a Cologno

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi