ARCHIVIOPRIMA SQUADRAGHOSTBUSCERS – Cernusco a caccia del Casalmaggiore

28 febbraio 20140

Gli indicatori di energia psicocinetica sono alle stelle e tutta Cernusco è invasa da strani fenomeni: dal Beppe pare sia scesa acqua dalle fonti di Campari col bianco, al 40 Sironi ha sedato una rissa e il Cecco, colpito accidentalmente il suo dito con un martello ha esclamato “Ops” . Ma non è tutto: Niccolò Lasorsa nelle ultime due settimane è stato svegliato da strani rumori, da canti intonati sul nostro campo e proprio ieri ha visto nel suo frigorifero un giocatore del Casalmaggiore in fluttuazione libera di consistenza vaporosa, che faceva volare i palloni soffiandoci a distanza terrorizzando il suo povero gatto.

La risposta del Gazza, esperto del mondo paranormale e inventore del flusso canalizzatore non ha tardato ad arrivare: tutti questi segnali sono chiari.  L’energia negativa che ci circonda è creata dai i fantasmi delle sconfitte che prima di ogni gara si aggirano nelle menti dei Runners.

Siete disturbati dalle mete che avete subito nella gara di andata?
Provate un senso di terrore sulla linea dei cinque metri in difesa?
Voi e i vostri compagni avete visto spiriti, spiritelli e fantasmi delle vostre sconfitte? Se la risposta è si non esitate e chiamate i GHOSTBUSCERS. 24 ore su 24 per soddisfare le vostre esigenze di eliminazione dei vostri fantasmi!

Nessun problema, una chiamata e sulla CECCO -1 ecco arrivare a Cernusco gli scienziati esperti in disinfestazione di fantasmi da sconfitta. Ci sono tutti e ognuno sa cosa fare.

Mucci il predicatore, simbolo di solidità e dinamicità nel mondo dei vivi e temuto dai Fantasmi.  Michele Petretta lo scienziato più serio del mondo inventore del placcaggio protonico e coordinatore del gruppo.  Luca Assandro già cacciatore di fantasmi su ghiaccio specializzato nei vapori erranti di terza classe. Jacopo Chiesa, il capitano della squadra esperto in psicocinesi e fluttuazione di placcati in aria sono all’avanguardia.
Prestato dal mondo dei fantasmi Falcone ha assunto forma solida ma ancora non ha imparato a parlare ma di certo saprà cosa fare con i lancio di Gabbo “Slimer” Signorini abituato a pescare nel fango i suoi palloni. Direttamente dalla Transilvania, dove ha da poco trafitto Dracula con uno slalom devastante e placcato Frankestein  arriva Vitaly annuciato in gran forma con il suo nuovo tacchetto di faggio e la divisa intirsa nell’aglio. Sironi intanto sta già costruendo il suo muro privato antifantasma e nel tempo libero prova anche a correre cosi come Rescigno. Divinità Babilonese Topo il Topperiano era adorato da Ittite e Sumere come la divinità del Selfie. Con capi di abbigliamento sportivo sempre diversi e di colorazioni paranormali egli giunge ogni domenica con una diversa forma prescelta dai poveri avversari inconsapevoli della sua forza distruttrice. Distante come un cecchino ma infallibile nella cattura ecco Accurli definito dal mensile “Sushi e Giushi” il miglior illusionista della lega.

Nella fasi statiche, quelle in cui è necessario un combattimento ravvicinato ci sono i 5 angeli. Tempo medio di vita di una loro divisa? 30 secondi e poi è subito fango con Roberto “dalshim” Caserini, cattosantone indiano cresciuto sulle rive del gange e lanciatore di ciabatte per fantasmi padani alla guida del gruppo.

Eccoli i nostri eroi. I prescelti per combattere contro il Casalmaggiore ma soprattutto contro le paure di tutte, quelle che minano le difese, che fanno venire il dubbio, che ogni domenica ti fanno svegliare di soprassalto. Nessun problema, ci sono loro a risolvere i nostri problemi ma attenzione a non incrociare i flussi, ammenochè non sia una X.

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi