ARCHIVIOGIOVANILIUNDER 10Under 10 Prova di Maturità a Rozzano

5 dicembre 20132

Eccoci ad affrontare l’ultimo torneo dell’anno, come accade per tutte le nostre uscite il clima è quello di una festa. Per l’occasione ritrovo a Rozzano ore 9.30, un po’ per volta aspettando gli ultimi dispersi per i vari centri sportivi del paese arriviamo a 17 piccoli roadrunner, il tempo di preparare la lista e i nostri piccoli atleti scendono in campo per un breve riscaldamento di circa 60/70 minuti.

La giornata è splendida, il terreno di gioco si presenta gelato e privo d’erba e questo un po’ ci fa sentire a casa, comincia a crescere il timore nei nostri ragazzi, un timore fino ad ora sconosciuto dato che per la prima volta ci presentiamo con una sola squadra, LA PANCHINA!!!!!
Questo la dice lunga sulla voglia che hanno di giocare, buttiamo un occhio sul campo di fianco e con orgoglio vediamo la prima vittoria dei nostri piccoli amici della 8, a quanto pare la Mario-machine comincia a funzionare Complimenti!!!!
E’ tempo di affrontare la prima sfida, ci ritroviamo contro una delle 3 squadre del temuto CUS Milano, la partita appare subito equilibrata i nostri lottano come sempre e alla fine portano a casa un bel pareggio 2-2. La seconda partita ci vede affrontare i padroni di casa del Chicken, sembra lo specchio di quella precedente ma proprio allo scadere all’ultimo secondo i nostri realizzano la meta che ci porta sul 3 a 2 inanellando così la prima vittoria.

L’entusiasmo cresce. Una lunga pausa ci attende dobbiamo aspettare 2 partite cosi’ abbiamo il tempo di fare una pausa per il the, il preferito dai nostri risulta quello alla pesca. Nel frattempo a bordo campo si sparge la voce che salamelle e vin brule’ sono pronti, il gruppo di supporter al seguito della squadra dopo aver analizzato praticamente tutto (segnatura campi, condizioni spogliatoio, questioni tecniche, operati vari) passa ad una attenta analisi della cottura della salamella 🙂

L’ultima partita ci vede affrontare gli emiliani dell’Elephant, società alle prese con la difficile ricostruzione del settore giovanile, che viene superata nettamente per otto a zero.

A questo punto convinti di giocare la finalina per il 1` e 2` posto, l’organizzazione spiazza un po’ tutti comunicandoci un meccanismo d’alternanza e non facendo la classifica, i ragazzi rimangono un po’ delusi ma in cuor nostro siamo comunque felici del 1` posto nel girone.
Ci toccherà allora affrontare di nuovo una del CUS, la partita si presenta subito in discesa mentre Davide ha il suo bel da fare per tenere a bada 7 roadrunner pronti ad entrare e finisce con un sonoro 5 a 0. Dovremmo affrontare il Codogno, ma voci di corridoio dicono che hanno preferito anticipare il terzo tempo spinti da morsi della fame e dal profumo delle salamelle.

Anche se non c’era la classifica siamo comunque fieri della nostra vittoria un meritato premio al duro lavoro dei nostri ragazzi ed educatori che si allenano duramente tutte le settimane al freddo e al gelo.
Un doveroso ringraziamento al Chicken Rozzano rugby per l’invito nonostante alcune lacune, ma comprendiamo pienamente le difficolta’ che bisogna affrontare per organizzare un evento sportivo di questa portata auguri.

Alessandro

2 comments

  • Henry

    5 dicembre 2013 at 16:17

    Bravi ragazzi e sopratutto bravi gli educatori per la pazienza dimostrata in questo inizio anno.
    Speriamo …….che la maturità rimanga almeno costante !!!

    Henry

  • Marco

    8 dicembre 2013 at 09:09

    Bravi i Nostri Leoni,bravi gli allenatori,oggi abbiamo rivisto i Nostri ragazzi giocare il Rugby che li contraddistingue quel Gioco che con tanta fatica i loro allenatori cercano di trasmettere.Unica pecca il momento di maleducazione ma subito rientrato dopo l’ammonizione di Gigloo(grande Giglio).
    Marco

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi