home ARCHIVIO, GIOVANILI, UNDER 18 Cernusco – Ospitaletto 15-14

Cernusco – Ospitaletto 15-14

Dopo la vittoriosa inaugurazione del campo Scirea grazie all’under 14, é il momento della 18 che deve affrontare un avversario ostico: l’Ospitaletto.
Sulla carta il CE risulta essere più forte ma date le numerose assenze, dovute a infortuni, fare pronostici potrebbe essere troppo azzardato.
Il primo tempo non è dei migliori. Nonostante le numerose azioni i giovani road runners non riescono a segnare anzi subiscono una meta che porta il risultato sullo 0-7. É evidente che qualcosa non funziona: i 3/4 non riescono a lasciare il segno e la mischia sembra quasi non esserci. I ragazzi iniziano a perdere le forze e la testa ma, ancora una volta,  una cosa li sprona a combattere: il capitano. Da qui si riparte; allo scadere della prima sessione di gioco Manfredi penetra nella difesa avversaria con un calcetto a seguire raccolto da Manzoni che vola in meta (5-7).
La meta allo scadere fa ben sperare e riapre uno spiraglio di luce.
La musica nel secondo tempo sembra essere totalmente cambiata. Prima azione e si aggiungono 5 punti al tabellone. A questo punto Tutto sembra andare per il verso giusto: l’Ospitaletto inizia a cedere ai colpi della stanchezza e il CE n’è approfitta subito segnando la terza meta della gara (15-7). Il cartellino giallo per un giocatore avversario permette ai ragazzi allenati da Fabio e Bobo di giocare in superiorità numerica, superiorità che viene vanificata dopo 30 secondi da mr. Carrera. Alle nostre occasioni sprecate malamente si contrappone la meta degli avversari che riapre il match (15-14).
Nel finale lo spettacolo non manca ma i protagonisti sono gli avversari.
Il CE si trova costretto a difendere l’unico punto di vantaggio dentro i propri 5 metri per più di 5 minuti. Il tempo sembra passare troppo lentamente ma finalmente arriva l’attesissimo triplice fischio finale, che assegna 4 punti al Cernusco nella classifica generale.

Nel post-partita Roberto Brambilla rilascia amare dichiarazioni: “Abbiamo assecondato troppo il loro gioco senza mai riuscire ad imporre il nostro.Questa partita é la chiara dimostrazione della serietà con cui i ragazzi si allenano. In vista della prossima sfida contro la testa di serie del girone c’è ancora molto da lavorare. Portare a casa 4 punti non fa schifo ma siamo sicuri che i nostri ragazzi possono dare molto di più se solo vogliono.”
Fabio Scalvini invece fa un appello a Mauro Vallieri: “Vista la cattiva prova, noi non giocheremo mai più su questo campo.”
Appuntamento a Bergamo per la sfida che varrà il terzo posto.
(Si ringrazia Pozzi per “l’articolo” e Mr. Gibilini per le foto!)

 

Carrera, Dragoni M, Pozzi,Dragoni S. (Cap.) , Palaia G (Monaco), Michelazzi, Giacometti, Manzoni, Illario(Gamalieri), Scioscia, Toscano, Ticozzi , Buratti, Palaia S, Gibilini.

A disposizione: Raimondi, Oggioni, Tresoldi

 

All. Brambilla, Scalvini

 

Mete: Manzoni, Carrera, Pozzi
Tr: Pozzi [(0) chi fa schifo?]

Amm: Carrera

 

Best player: Scioscia

 

F.C. Award:Dragoni M. Che evita che la palla vada in touche stoppandola di ginocchio, nemmeno avesse sangue brasiliano.

IMG_4675 IMG_4674 IMG_4673 IMG_4672 IMG_4671 IMG_4670 IMG_4669 IMG_4668 IMG_4667 IMG_4666 IMG_4665 IMG_4664 IMG_4663 IMG_4662 IMG_4661 IMG_4660 IMG_4659 IMG_4658 IMG_4657 IMG_4656 IMG_4655 IMG_4654 IMG_4653 IMG_4652 IMG_4651 IMG_4650 IMG_4649 IMG_4648 IMG_4647 IMG_4646 IMG_4645 IMG_4644 IMG_4643 IMG_4642 IMG_4641 IMG_4640 IMG_4639 IMG_4638 IMG_4637 IMG_4636 IMG_4635 IMG_4634 IMG_4633 IMG_4632 IMG_4631 IMG_4630 IMG_4629 IMG_4628 IMG_4627 IMG_4626 IMG_4625 IMG_4624 IMG_4623 IMG_4622 IMG_4621 IMG_4620 IMG_4619 IMG_4618 IMG_4617 IMG_4616 IMG_4615 IMG_4614 IMG_4613 IMG_4612 IMG_4611 IMG_4610 IMG_4609 IMG_4608 IMG_4607 IMG_4606 IMG_4605 IMG_4604 IMG_4603 IMG_4602 IMG_4601 IMG_4600 IMG_4599 IMG_4598 IMG_4597 IMG_4596

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi