home CADETTI Amatori Tradate – Cernusco Cadetti 15-14

Amatori Tradate – Cernusco Cadetti 15-14

In una domenica tiepida e soleggiata, mentre due terzi dei giocatori Seniores si godono una domenica di riposo o di convalescenza, troviamo i più in forma impegnati con la formazione Cernusco Cadetti.

Ennesima trasferta Varesina, questa domenica in quel di Tradate.

Tutti puntuali al ritrovo, si salta in macchina e via. I ragazzi sono sereni, tutti in forma, e la formazione è al gran completo.

L’iter è il solito che accomuna tutte le squadre Seniores del Ce: ci si cambia, a un certo punto ci si concentra ancor più sulla partita, consegna delle maglie, riscaldamento, chiama dell’arbitro e fischio di inizio. Tra le varie fasi il discorso/consegne dei coach, del capitano, e due indicazioni del 9 e 10 ai propri reparti.

Fischio d’inizio.

I nostri RoadRunners partono bene, i 3/4 provano il loro gioco e la mischia tiene il peso molto superiore degli avversari, anche questa settimana si toglie lo sfizio di carrettare l’altro pack in diverse occasioni. Tutta la formazione è grintosa e aggressiva, mette in pratica quanto provato in allenamento e il CE va in meta a metà del primo tempo.

Durante il gioco si vedono dei buoni calci di spostamento, alcune buone scelte tattiche in alcune fasi …a parte in quei fatidici 22 metri, che sembrano la criptonite dei giocatori che indossano la maglia grigio-amaranto. Infatti, quando un giocatore si trova dentro questo fazzoletto di terra impazzisce, la frenesia lo assale, e commette qualche ingenuità.

Alla ripresa del secondo tempo i nostri cadetti si ricordano delle consegne ricevute “gioco semplice” e vanno nuovamente in meta: 14-3 per il CE .

La partita procede bene, il Tradate la mette un po’ più sul piano fisico, mentre qualche giocatore Cernuschese è impegnato più sul pugno ricevuto dai compagni o sul “ravanamento/intervento” non proprio a norma di regolamento.

A quindici minuti dalla fine, quando la pioggia di cartellini gialli caduta sul Tradate cessa, e tutti i giocatori rientrano in campo, ci si trova a giocare nei 22 del CE.

La Ventiduite puntuale si abbatte sulla formazione grigioamaranto.

Il Tradate butta i sui giocatori più pesanti in una serie di ripartenze che sembrano dei crashtest.

…. e mentre il Cernusco è già in 14 per un giallo …rosso (!!)  per il CE sulla linea di meta e meta tecnica per il Tradate.

Si riparte, fallo Cernuschese, il Tradate gioca una touche e carretta i giovanotti fin dentro l’area di meta mentre l’arbitro fischia tre volte !!

Tradate 15 – Cernusco 14

Saluto tra le formazioni, nessuna esultanza da parte di nessuna delle formazioni, e tutti a far la doccia.

Tirando le somme cominciano a intravedersi dei miglioramenti: i giocatori parlano meno (poco meno), pensano di più al gioco (poco di più), e si lamentano meno con l’arbitro.

Unici 10 metri presi a sfavore, infatti, sono da attribuirsi ai soliti urlatori fuoricampo (che non capiscono che l’arbitro poi la fa pagare a quelli dentro), e a parte il cartellino rosso e due gialli non ci sono stati molti richiami arbitrali.

Sicuramente da migliorare: la troppa frenesia in entrambi i 22 metri  e in alcune fasi di gioco cruciali, che fan si che la gestione globale della partita sia quantomeno pessima. 

Commenti dalla panchina : “Miglioriamo il gioco ma continuano ad essere quantomeno ingenui….ed e’ la terza volta quest’anno

 Anche questa settimana i partecipanti agli ambiti premi “Best Player” e “F.C. Award” sono numerosissimi. tra gli sfidanti al premio FCA troviamo: Monaco, che si accorge solo domenica mattina che non può essere presente perché deve studiare per un esame, il nostro Brambilla per il rosso+meta tecnica a cui viene però strappato il premio dal nostro riccioluto Manzoni che dimentica a casa i premi della settimana prima e, perché le tradizioni sono tradizioni, viene riconfermato di diritto.

Più complicato l’assegnazione del Best Player, che vede tra i papabili Falcone, Marinelli, Maggioni e il vincitore Di Pietro per i punti fatti.

 Un ringraziamento particolare alle riserve che questa domenica non sono riuscite ad entrare in campo.

 

Accurli, Di Pietro, Brioschi, Marinelli, Manzoni, Sentenza (Brambilla), Vagliani, Dudi, Calogero (cap), Maggioni, Michalski, La Ferla, Dalla Mariga, Travaini, Giberti (Sironi)

RISERVE: Frigerio, Galimberti, Perego, Signorini, Sala

Mete: Di Pietro x2

Tr: Di Pietro x2

Esp. Brambilla

Best Player: Di Pietro

F.C. Award: Manzoni

Premio Billa: Manzoni (al solito)

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi