home GIOVANILI, UNDER 12 U12 – XX Torneo Invernici di Calvisano

U12 – XX Torneo Invernici di Calvisano

calvisano2013

 

 

Finalmente siamo riusciti a giocare un torneo senza lottare con il fango più che con gli avversari. Non ricordo quale sia stato l’ultimo torneo che abbiamo giocato con un campo che si potesse chiamare da gioco, Calvisano ci ha ricordato quanto sia bello correre e rotolarsi sull’erba. Purtroppo lo scotto della prima partita lo abbiamo pagato ancora, pronti via il primo incontro ci vedeva opposti alla formazione di Parma, bella squadra ben organizzata con il miglior giocatore di sesso femminile con una visione di gioco e con delle movenze rugbistiche da far invidia a qualsiasi maschietto. Sicuramente una delle cose su cui bisognerà lavorare per far crescere il gruppo è l’approccio alla partita, che ci vede entrare tutte le volte in campo senza la giusta concentrazione e grinta. Passati i primi quattro minuti dove il Parma ci ha segnato due mete i nostri ragazzi si sono svegliati e abbiamo rischiato di arrivare al pareggio che ci è scappato per un banale avanti, a tempo scaduto dopo aver pressato gli avversari nella loro meta campo abbiamo subito la meta del 3-1 che chiudeva l’incontro. Le altre 2 partite del girone della prima fase ci vedevano facilmente vincitori sulle squadre avversarie e lo stesso nel girone della seconda fase che sanciva la conquista del quinto posto finale. Lato super positivo da non trascurare è il folto numero dei ragazzi che sono venuti a Calvisano per giocare (ben 26 con il debutto di due nuovi ragazzi provenienti dalle scuole) e la loro disponibilità a giocare nelle altre squadre che erano venute con un numero ridotto di giocatori, che hanno fatto fare una bella figura alla società Rugby Cernusco e dimostrando quella che è la sua politica “Far divertire i ragazzi, creare un gruppo omogeneo e ben affiatato e crescere nello spirito del rugby“ dove oltre a combattere per confrontarsi è anche importante incontrare e conoscere nuovi amici. Una nota anche se negativa, ma che rimarca lo spirito di amicizia tra i ragazzi, sono gli infortuni subiti dai due Filippi della nostra squadra che hanno provato anche il viaggio in ambulanza verso l’ospedale di Manerbio, che alla fine si è concluso bene perché sono state diagnosticate solo una contusione e una leggera distorsione. I Filippi tornati al campo sono stati subito accolti dai loro compagni che gli hanno dimostrato il loro affetto. Quando un educatore vede queste manifestazioni di amicizia può essere più che contento dei sacrifici che si fanno nel nome del RUGBY.

Proprio così, il nostro caro Alfonso ha centrato in pieno tutti i nostri obbiettivi, quando hai tutti questi attributi siamo più che convinti che arriva anche il buon gioco e i nostri ragazzi non hanno deluso, anzi a parte la partita con il Parma (ben giocata la seconda parte), per le altre squadre incontrate non c’è stata storia, 5 vittorie consecutive a suon di mete.

Da rimarcare un piccolo particolare da non trascurare, dei nostri 26 presenti a Calvisano, ben 18 giocatori diversi hanno varcato la linea di meta, questo per dimostrare un grande senso di altruismo.

 

RISULTATI :

 

CE – AMATORI PARMA  1-3

CE – FIUMICELLO  5-0

CE – CALVISANO  7-0

CE – ASOLA  8-2

CE – ROVATO  4-0

CE – CUS TORINO  8-0

 

RINGRAZIAMENTI DOVEROSI :

 

Grazie hai nostri magnifici supporter, travestiti da genitori, che non hanno deluso le aspettative, numerosi e rumorosi, applaudendo e incitando anche i nostri avversari.

Grazie al Team del gazebo, anche in questa occasione, fornitissimo di prelibatezze da gustare in compagnia.

 

Un saluto a tutti dai mitici ragazzi della 12: Ivano, Alfonso, Rosario, Enrico e dai due infiltrati Simone e Martinello….!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi