home ARCHIVIO, PRIMA SQUADRA PLAYOFF guida pratica alla sopravvivenza fino al 28/4

PLAYOFF guida pratica alla sopravvivenza fino al 28/4

Ci sono giunte voci di eccessive tensioni pregara tra i Runners tifosi e atleti.
Comprendiamo l’importanza dell’evento ma per arrivare carichi al punto giusto e non in pressione vi consigliamo alcune pratiche da seguire per stemperare il momento:

1 Nelle ore di ufficio evitare di controllare continuamente l’orologio e il calendario. Secondo il calendario Gazzoniano il mondo finisce il 28 aprile alle 15.30 quindi è inutile pensare al dopo, o al prima.

2 Evitate di fare lunghe passeggiate sull’erba. Domenica non ne vedrete molta.

3 Se avete consumato il CD del Gladiatore non sostituitelo con MIRACLE on ICE se non volete tentare di placcare vostra nonna che vi porta la merenda al venerdì pomeriggio

4 Continuare a lavare le scarpe è inutile, anzi rischiate di consumare i tacchetti

5 Il Castello è sempre nello stesso posto, inutile girare ogni due ore a controllare se in campo c’è qualcuno che si allena o se la pozza sorgente si è ritirata

6 Inutile prenotare un viaggio in australia sulle orme di Crocodile Dundee, domenica la Martesana sarà invasa da alligatori che vivono a Mantova

7 Il meteo quest’anno è chiaro quindi non guardatelo: pioverà

8 Siete sicuri che tutti quei caffè non vi facciano male? si, lasciamo stare le Red bull

9 Ricordatevi che il nome della vostra fidanzata NON è Mauro e il cognome non è GAZZONI

10 Sabato non sarà possibile dormire tutti insieme con Mauro Gazzoni, ma alcuni ci proveranno. Mettetevi almeno d’accordo

11 Si, esistono altri posti oltre al Castello. Donate un’ora anche ai vostri cari nel ponte.

12 Quando il vigile fischia non serve arretrare protestando indicando il punto e chiedendo “Va bene qui?”

13 Se al lavoro vi chiamano per cognome non rispondete con il nome e non mostrate i tacchetti. La chiama è ancora lontana e comunque rischiate il posto inutilmente, No non quello in squadra

14 E’ inutile che dite a tutti, ah si domenica gioco, si vede lontano un miglio che non pensate ad altro

 

»crosslinked«

2 thoughts on “PLAYOFF guida pratica alla sopravvivenza fino al 28/4

  1. Visto il punto 6 . Se non finisse il mondo , Potete sempre andare a Mosca e farvi di krokodil .. Altro che australia ..

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi