home UNDER 20 Under 20: Rugby CERNUSCO – CREMA 22-14

Under 20: Rugby CERNUSCO – CREMA 22-14

Ci si ritrova dopo la bruciante sconfitta con il Monza ad affrontare il Crema, 6° in classifica.

Fa freddo e pioviggina, ma l’ottimo campo della grande Brianza potrebbe permettere al Cernusco di imporre il suo gioco alla mano e le sue gambe.

La partita inizia…..e di gambe e belle giocate se ne vedono ben poche.

Il CE subisce sotto tutti gli aspetti, soprattutto sui calci. Ed è proprio grazie a una presa andata male e un pessimo passaggio del nostro triangolo difensivo che il Crema apre la partita con una meta trasformata.

Tutto ciò non sveglia i nostri ragazzi, che continuano a scegliere pessime giocate con calcetti e penetrazioni che fanno guadagnare ben pochi metri. Fortunatamente il buon Di pietra non perde la passione del piazzare la palla nella meta avversaria, così dopo una lunga serie di fasi buca la difesa e guadagna i primi 5 punti del CE. Il tutto non va però a cambiare la testa dei nostri ragazzi che , anzi, subiscono altri 7 punti.

Finisce il primo tempo e siamo a -9.

Escono  Pedretti e Racovitan lasciando spazio a “cuore matto” Romagnoli, che ritorna in campo dopo 5 partite di stop , e a Dossi.

L’aggiunta di forze fresche e un filo in più di grinta permettono al Cernusco di risvegliarsi, aggiungendo un’altra meta al punteggio e portandosi a -2.

Ma sia i ragazzi, sia Fabio e Luca sanno che non è abbastanza.

Così, dopo l’ultimo cambio ( Brambilla M. per Illario ), i giovani roadrunners aumentano l’impegno e  iniziano a far girare la palla più al largo.

Il tutto si concretizza in primis con la meta di Quade Colo e poi con la seconda firmata Di pietra, che stabilisce il risultato sul 22-14 e porta nelle nostre tasche anche il punto bonus.

Domenica demotivante che tradisce le aspettative degli atleti e degli allenatori.

Ci si ritroverà il 7 aprile in casa contro gli Elephant di Gossolengo, sperando in una prestazione degna del  grigio-amaranto.

 

Brambilla R., Racovitan ( Dossi ), Pozzi , Illario ( Brambilla M. ), Venturini  , Di pietra , Vallieri , Loiacono CAP , Colombo , Manzoni , Ticozzi ,  Sanchez , Rebuzzini , Giacometti , Pedretti ( Romagnoli ).

Riserve: Anelli

Mete:  Di pietra, Vallieri, Colombo, Di pietra.

Tr. Brambilla M. (1)

Best player: Ticozzi

F.C.  Award: Giacometti , che nel mezzo di una rack raccoglie il pallone per poi riposizionarlo sperando di non essere stato visto.

 

Giacomo Illario

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi