home PRIMA SQUADRA Reinventing the Steel: Dalmine vs Cernusco

Reinventing the Steel: Dalmine vs Cernusco

Un’altra domenica, un’altra partita, altri punti in palio, un’altra trasferta da fare.

Dalmine – Cernusco la partita delle incertezze; la squadra dell’acciaieria, la Pittsburgh italiana viene da un girone d’andata disastroso, pochi punti tante incertezze e insicurezze.

Girone di ritorno invece che sta dando soddisfazione ai bergamaschi, più punti, più gioco e un allenatore kiwi che fa parlare di loro e che sembra aver ridato morale e certezze ai neroverdi.

Dall’altra parte il Cernusco, la squadra delle Incertezze con una I bella maiuscola, una squadra che vuole ridestarsi che vuole arrivare ai playoff che vuole dimostrarsi più duro dell’acciaio prodotto dello stabilimento Tenaris, questo è lo spirito con cui il Cernusco andrà a questa partita, lo spirito che arriverà direttamente dal passato da quel “Cernusco forte” che ancora aleggia negli spogliatoi e viene tramandato di bocca in bocca, che ancora viene ricordato come la squadra più forte che si sia vista al Castello.

Se il Cernusco 2012/2013 vorrà avvicinarsi a quella squadra dovrà essere capace di reinventarsi in squadra d’acciaio, dovrà fare quadrato diventare dura e impenetrabile e recuperare le proprie certezze e il proprio gioco in attacco, giocare le prossime partite come se fossero ognuna una finale di play off e chissà forse tra 20 anni il Cernusco 2032/2033 nel proprio spogliatoio parlerà anche di un altro Cernusco che ha raggiunto la post season.

Articolo di Alessio Giannubilo

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi