home CADETTI Under 23: Lecco, il derby di Sala

Under 23: Lecco, il derby di Sala

Mou e Villas Boas rilassati durante una partita

Sono passati pochi anni quando il duo Lasorsa Mou – Sala Villas Boas condivideva un materassino di un camper girando l’Italia in cerca di fortuna. Storie di cachemire, di red bull, di trapani e soprattutto di smitragliate… adesso il duo è famoso e conosciuto in tutto il mondo dopo gli sfarzosi successi del Real Millepini da loro sapientemente gestito negli anni ’90.

Adesso appagati dalla vita sono tornati sui campi dei loro esordi per allenare quella che è già stata definita “la miglior squadra del mondo”.

Piena di talenti ancora inespressi, la giovane squadra del Rugby Cernusco è ancora alla ricerca del primo risultato utile, stanca dei complimenti per le belle sconfitte raccolte fin qui.

Capitan Dudi sta cercando di caricare la ciurma con i suoi giochi albanesi che nessuno capisce e che il buon Tommy deve tradurre ogni volta.

La mischia è ancora in attesa di trovare l’assetto definitivo e purtroppo pare che i ragazzi continuino a fraintendere le parole di Mou che gli dice “Nutritevi”, infatti il buon Pistacchio è convinto che nutrirsi sia solo bere del luppolo. Il giovane Frig nonostante la sua arte oratoria non è riuscito a convincere il suo socio Alfred e quindi anche loro continuano a nutrirsi. Il vero problema è per il piccolo Grana non ancora avvezzo alle usanze della club casa e quindi perennemente ubriaco (crediamo solo per l’odore di birra).

Certo non per tutti domenica sarà la volta di affrontare il Lecco perchè questo è anche periodo di cresime e di feste (o almeno così hanno raccontato a Villas Boas) ed infatti i due Manzoni, BIlla e Manzo, saranno testimonial alla festa della trippa di Cassano.

Ma questa domenica la under 20 è ferma e quindi il dinamico duo può attingere anche dai ragazzi di psyko Scalvo e OcceMazzone. Pare che siano in pole position il giovane Brioschi, il felino Ghido, il criptico Pippo ed il tuttofare Loris. Don Paolone passerà sabato dalle case di ognuno per dare la benedizione insieme al chierichetto Bijan (ragazzo indiano adottato da Don P).

Probabilmente in ritardo come al solito arriveranno Murdoch Italiano e Kibbuz Parola che alla domenica mattina hanno sempre la gara di oratoria al parco, arbitro Valsesia.

Gli zarro boys Dipe, Gabbiano e Testa saranno guidati da Gabbo come se fossero radiocomandati… il problema è che il radiocomando Signorini di solito si inceppa e li porta al Copacabana. Speriamo che le nuove pile abbiano risolto il problema.

Frankie E-La Ferla sarà a presentare uno show al teatrino di Milano (caro ai più della generazione Mou-AVB) e speriamo che si ricordi di lasciare il pitone sul palco. Tanto in spogliatoio troverà Konè a supplire la sua mancanza di affetto.

Marley ci sarà? Neanche lui al momento lo sa…

Unica certezza è che si dovrà giocare con tutto l’orgoglio rimasto in corpo, con tutta la rabbia accumulata durante questo difficile inizio, con la grinta che il dinamico duo ha sempre messo in campo.

 

Vi aspettiamo tutti al Castello per incitare i Mongoccici boys!!! Ore 12.30 a Cernusco!!!

 

»crosslinked«

One thought on “Under 23: Lecco, il derby di Sala

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi