home ARCHIVIO, UNDER 20 Under 20: Rugby Cernusco – Grande Brianza 22-17: UNA VITTORA CON IL CUORE

Under 20: Rugby Cernusco – Grande Brianza 22-17: UNA VITTORA CON IL CUORE

Ghidotti, uno dei migliori in campo

Dopo la sosta di domenica scorsa, il Cernusco si vede impegnato il casa con un avversario non da poco: la Grande Brianza. Questa è una squadra determinata e di grande rispetto che insieme a noi al Rugby Bergamo è tra le favorite per aggiudicarsi il primo posto in classifica.
Il campo non è nelle migliori condizioni, infatti avendo piovuto tutta la settimana, è “leggermente” allagato ma ciò non ferma la voglia di giocare e di vincere dei giovani road runners ( anche perché nemmeno la neve può fermare il CE, figuriamoci un po’ d’acqua).
La partita si apre con due mete degli ospiti, che nel giro di venti minuti portano il risultato sul 0-12. La grande Brianza sembra che non voglia fermarsi e continuare a segnare per vincere la partita con il punto bonus superando il cernusco in classifica e riallacciando il Bergamo.
La reazione del Ce stenta ad arrivare ma i grigo-amaranto non vogliono chiudere il primo tempo sotto di due mete perciò iniziano ad attaccare assiduamente fino a trovare all’ultimo minuto del primo tempo la meta dell’estremo Palaia che accorcia le distanze e riapre uno spiraglio di luce. (5-12).
Nel secondo tempo La grande Brianza appare stanca e un po’ priva di energia mentre l’opposto si può dire per i ragazzi di Luca e Fabio. Ghidotti, dopo una ripartenza dalla parte chiusa su una mischia a 5, segna la seconda meta riaprendo totalmente la gara (10-12).
Dopo numerosi cambi è il momento per l’ingresso in campo di Colombo che viene schierato ala sinistra per motivi tattici. L’allenatore prima che entrasse in campo gli aveva detto:” Va e segnami questa meta”.
Quade Colo non ci pensa due volte e infatti sfruttando la prima palla buona segna la terza meta ( 15-12)
Ormai il più sembra fatto, ma è ancora troppo presto per dirlo; l’arbitro, dopo aver gestito abbastanza bene la gara, inizia ad estrarre cartellini gialli a chiunque avesse sotto gli occhi. Sfortunatamente sotto il suo sguardo passano Maldi e Manzoni, che nel giro di 5 minuti vengono entrambi ammoniti.
Adesso al Cernusco tocca limitare i danni gestendo la partita in 13. La grande Brianza approfitta ovviamente della situazione e ad una manciata di minuti dal fischio finale segna la meta ( 15-17).
Sembra che non ci siano più speranze, una grande fatica vanificata così nel nulla. L’U 20 però non perde la testa, crede nelle sue potenzialità e spinta dal suo pubblico vuole ancora crederci . Con una grande pressione il Ce spinge gli avversari sui loro 10 metri e di Pietra trova un fantastico intercetto che segna il ko per la grande Brianza.
Nel post partita arriva la notizia: “il Bergamo ha pareggiato sul campo del Marco Polo 5-5

Formazione

1 pedretti 2 giacometti 3 maldi 4 sanchez 5 ticozzi 6 dunchan 7 manzoni 8 ghidotti 9 vallieri 10 brioschi 11 verdino 12 carrera 13 di pietra 14 venturini 15 palaja

Cambi: Romagnoli per Pedretti , lazzaroni per venturini,Colombo per singer

Mete Palaia-ghidotti-Colombo -Dipietra

amm. Maldi e Manzoni

 

 

 

6 thoughts on “Under 20: Rugby Cernusco – Grande Brianza 22-17: UNA VITTORA CON IL CUORE

  1. In una palude come il nostro campo c’è voluto il grande cuore grigio-amaranto dei nostri ragazzi dell’under 20 per tenere alto l’onore del CE

  2. un pò in ritardo, complimenti anche dal GBR, vittoria meritatissima. Speriamo di passare entrambe alla fase finale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi