home ARCHIVIO, Coyotes Coyotes: Torneo Old Bergamo

Coyotes: Torneo Old Bergamo

 

Prima trasferta stagionale degli inossidabili Coyotes che hanno incontrato in un quadrangolare i padroni di casa del Bergamo, i Barberans di Alessandria ed i Mil’Old di Pavia.

Campo bellissimo e ottimo terzo tempo a base di salsicce alla griglia e polenta.

Grazie agli organizzatori del torneo ed a tutti i presenti !!!!

 

Formazione:

Bencetti, Montanarella, Quartiroli, Sara, Loretoni, Barletta, Trame, Redaelli, Benussi, Rifino, Monti, Gandaglia, Ascolese, Pozzi, Contini, Cologni, Riccardi-Sirtori, Biunno, Grillo, Gigliotti, Italiano. Allenatore: Fornaroli. Fotografo Ufficiale: Isolani

Per l’analisi della partita ci affidiamo a Filippo:

http://www.socialmenteinutile.com/2012/10/sabato-ovale.html

 

Sabato Ovale

 

secondo me ci ha fregato la regola dei 20mt, altrimenti anche con quelli del bergamo ce la giocavamo alla grande, e magari vincevamo pure.

invece siamo andati sotto per due mete a una, finendo secondi nel quadrangolare.  

peccato.

peccato, perché non abbiamo giocato male. dopo un inizio un po’ faticoso per abituarci alle regole “locali” (non si corre più di 20mt con la palla, non si fanno contro-ruck, si saluta sempre l’avversario prima di placcare…. ma dai….) ci siamo adattati piuttosto bene a far girare la palla, a non sfruttare i buchi in difesa con corse solitarie e a non entrare in troppi nei raggruppamenti.

certo è rimasto un po’ di amaro in bocca, che si è inevitabilmente trasformato in frustrazione e in qualche fallo di troppo.

io, ad esempio, ho preso uno a nasate sulla spalla.

fungo ha dato una schienata sul ginocchio di un altro.

rosso ha preso a testate il piede di un avversario e 140 ha dato una botta con l’occhio sul gomito di non so chi, proprio mentre gatto (che era incastrato in una ruck) prendeva ripetutamente a facciate il pugno di un avversario…

insomma, sarebbe servito un arbitro un tantino più presente per “stigmatizzare” alcuni comportamenti, ma tant’è….

la giornata è trascorsa come sempre nel migliore di modi, tra scemenze, sport, risate e birra calda.

io riporto a casa un naso indolenzito, un ginocchio acciaccato e un tendine infiammato.

però come sempre ne valeva la pena.

e come direbbero i giovini: tanta roba.

 

http://www.isolanimmagini.it/Coyotes/Bergamo2012/Bergamo2012.html

 

»crosslinked«

One thought on “Coyotes: Torneo Old Bergamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi