ARCHIVIOParma: U12 mud & glory

19 aprile 20123

 

Nel nostro caso è successo l’esatto contrario: glory and mud! Già, questa volta ci siamo andati proprio vicini e la cosa ci rammarica un po’, ma nello stesso tempo ci ha permesso di renderci conto di quello che abbiamo creato con questa fantastica under 12: una squadra compatta dentro e fuori dal campo. Un esempio? E’ stato bello vedere che tra una partita e l’altra i nostri ragazzi in cerchio si stringevano sempre più per il freddo e quelli più calorosi abbracciavano i più freddolosi per riscaldarli; se questo non è un gruppo, dite voi cos’è!

Tempo pessimo, freddo, acqua e campi all’apparenza paludi. Non è stato facile per i nostri ragazzi (ma anche per quelli delle under minori) affrontare 6 partite in quelle condizioni con pause estenuanti tra una partita e l’altra.

Il torneo per noi ha avuto due facce. La prima fase è stata vissuta con intensità e concentrazione, con ottima qualità di gioco che ha fatto tremare anche i nostri avversari, che da anni non ci facevano mettere voce in capitolo.

RISULTATI PRIMO GIRONE.

CE – Genova                      2-0

CE – Casale                       3-1

CE -Amatori Parma            0-0

2 sono le cose da mettere in evidenza in questo girone: la rimonta con il Casale in vantaggio per 1 meta a 0 e il pari con il Parma (mai successo!); 10 minuti di partita di cui 7 passati a 2 metri d alla loro linea di meta affrontando un’ottima difesa del Parma,

Ci siamo ritrovati primi a pari merito con il Parma, ma per differenza mete loro hanno affrontato le prime 6 mentre noi ci siamo imbattuti nel girone delle seconde e più il tempo passava, più peggiorava la situazione dei campi, rendendo impossibile la qualità del gioco ma evidenziando la resistenza e la stanchezza dei singoli.

SEMIFINALE a TRE SQUADRE

CE –  ASR Milano              1-0

CE – Appia Roma               0-4

CE – CUS Roma                1-1

Piccola nota: l’ultima partita contro  il CUS Roma, giocata allo stremo delle forze, sotto di una meta, con alcuni giocatori out, ma l’arma vincente sfoderata come in una finale: il nostro amatissimo pubblico che ha incitato al massimo i nostri piccoli guerrieri che hanno dato il massimo fino alla fine.

Nella graduatoria finale siamo arrivati 11° ma felici per la bellissima giornata di mud and glory passata tutti insieme.

M.of the M.

Lorenzo Sala Ruspa determinante e lucido fino all’ultimo.

E’ doveroso ringraziare tutti i genitori che ci seguono e incitano con molta sportività, e ci permettono di essere, alcune volte, più numerosi del pubblico di casa.

Arrivederci a Calvisano il 25 aprile più agguerriti che mai.

Alla prossima, Ivano, Martino, Simone, Bisco e i ragazzi.

3 comments

  • dedè u.12

    19 aprile 2012 at 12:32

    e’ doveroso correggere a fin di cronaca il risultato con ASR milano,risultato finale 2 mete a 1 per Milano, sorry…..!!!

    siamo grandi……..!!!!!

  • Alessandro TRC

    20 aprile 2012 at 05:20

    ragazzi complimenti vivissimi dal Treviglio Rugby Club,

  • Rosy e Jona

    20 aprile 2012 at 09:59

    Mud & Glory!! ma quanto mud! i ragazzi erano spettacolari nella loro divisa color fango. mi sembrava di assistere a quelle partite di rugby dei college inglesi che si vedono nei film.
    Sono arrvati alla fine delle partite veramenti cotti, ma è davvero una meraviglia vedere come si proteggono l’un l’altro.
    E’ importante la competizione, verissimo. importante la classifica, verissimo. ma ancora piu’ importante il legame tra loro e gli allenatori.
    Evviva l’ U12 –
    Un abbraccio a tutti aspettando calvisano e sperando in un raggio di sole.

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/gruppoCAP.jpg?fit=830%2C214
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi