home ARCHIVIO L’U12 mette i cingoli: un altro primo posto

L’U12 mette i cingoli: un altro primo posto

….E nei giorni della merla l’under 12 scalda i cuori degli appassionati di rugby con la prima vittoria del 2012;Cosa non scontata viste le assenze per influenza,la ripresa dopo la lunga pausa natalizia ed il freddo al quale non siamo ancora abituati…ma ci siamo sbagliati,anzi,noi educatori siamo più che soddisfatti dal risultato ottenuto in quel di Lainate(dispiacendoci per Ivano che è ritornato sul suo campo di giovantù).

Tutto ha inizio sabato 28 al campo di Pontirolo,dove, con i nostri cugini del Treviglio,ci siamo preparati al meglio potendo contare su un campo tutto a nostra disposizione;i ragazzi si sono presentati molto motivati e come sempre disponibili ad accettare i nostri consigli e qualche tiratina d’orecchie.E chi oltre noi può contare su un gruppo di genitori che preparano un terzo tempo da urlo anche dopo l’allenamento?nessuno!!!!!Quindi GRAZIE a tutti.

Domenica 29,freddo intenso e campo leggermente velato dalla prima neve. Invece di fare i soliti due gironi da 3 quadre,ne disputiamo uno unico all’italiana,questo per il ritiro di una squadra iscritta.

Partecipanti al torneo:Ce1- Ce2- Union- Lainate- CUS Milano.

E’ un “tutti contro tutti”, 4 partite per squadra con due tempi da 8 minuti. 

Le nostre 2 compagini ci hanno dato delle conferme,in primis la maturità dimostrata da ogni singolo ragazzo,per tutta la durata del torneo;una lieve crescita l’abbiamo osservata anche nel gioco,sia nelle modalità di attacco che di difesa,creando un’ottima pressione sull’avversario,permettendoci quella possibilità in più di vincere.Una soddisfazione è stato vedere i nostri nuovi ragazzi prendere confidenza con il gioco placcando e perfino andando in meta.

Partite giocate con intensità,e secondo il nostro modesto parere,più si va avanti e più aumenta la qualità del gioco,creando partite sempre più intense e combattute.

RISULTATI:

CE1 – Lainate       3 – 1

CE1 – Union          3 – 0

CE1 – CUS            7 – 1

CE2 – Union          1 – 7

CE2 – Lainate       2 – 2

CE2 – CUS            8 – 1

Poi c’è stata la partita “della famiglia”: bella,per noi combattuta ma vista come un nostro normale allenamento.

M. of the M.

CE1: Giovanni Arduini,il solito leone che affronta gli avversari nella giungla,sempre pronto a difendere la famiglia e attacca chi tenta di invadere il territorio.

CE2: Martino Bonora,meno male che è uno nuovo,chissà cosa farà dopo un anno di allenamenti! Continua con questa grinta!

Da segnalare Jacopo,che in ogni partita ha messo a segno un sigillo,grande!

Ringraziamo Roy Singer per il supporto datoci negli allenamenti di sabato e l’arbitraggio svolto con maestria per tutto il torneo di Lainate ,quest’ultimo riconosciuto anche dalle altre squadre.

In grande Grazie và anche ai nostri aiutanti di campo,Bisco e Nicola che con noi partecipano alla crescita dei nostri ragazzi.

Non possiamo scordarci degli accompagnatori,sempre presenti non solo nelle gare ma anche durante gli allenamenti,quindi grazie a Filippo e Giorgio.

E cosa dire ai nostri genitori,sepre più numerosi e solleciti nel darci il supporto e lo stimolo per continuare e pronti a mettere a disposizione i loro mezzi per il trasporto degli atleti,puntuali più dell’ATM?! Grazie di cuore

Per ultimo,ma non meno importante,va’ un grande GRAZIE ai nostri ragazzi,che ci permettono di essere orgogliosi di loro,sempre presenti numerosi,dimostrando  che (senza peccare di orgoglio)siamo sulla strada giusta!

Arrivederci alla prossima: Ivano,Martino,Simone,Alessandro. 

 

P.S. Nicolò Lasorsa,è stato bello gareggiare con te per l’oscar!Te lo sei meritato,e l’augurio è che tutti i nostri piccoli possano un giorno indossare la maglia grigio-amaranto per così lungo tempo  in prima squadra con il tuo stesso orgoglio.Complimenti dallo stuff u.12.

Grazie a tutti quelli che ci hanno votato credendo in noi.

»crosslinked«

2 thoughts on “L’U12 mette i cingoli: un altro primo posto

  1. Complimenti a tutti, allenatori e giocatori. Sapevo che eravate una bella realtà ma state superando ogni previsione.
    Bravi ragazzi. Continuate così. I piccoli della U8 vi prendono come esempio.

    Angelo
    Coach U8

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi