home ARCHIVIO Under 16 – Varese vs Cernusco 17-32

Under 16 – Varese vs Cernusco 17-32

La partita si disputa di sera con tempo sereno. Il campo appare in buono stato, ma di dimensioni un po’ ridotte rispetto a quello del Ce. Sempre assente  l’English coach Roy ma al fianco di Bobo  c’è sempre l’ineffabile Alfonso Giacometti. Il Varese dà subito l’impressione di una squadra quadrata e ben impostata in campo. Al contrario il Ce appare meno reattivo del solito e con le idee poco chiare. Bisogna aspettare 9 minuti per vedere una meta di Mr Di Pietra scaturita da un’azione personale. Segue la trasformazione di Mr Michelazzi. Da questo momento in poi il Ce non costruisce più gioco e la partita diventa confusa, con i giovani road runners che diventano indisciplinati, protagonisti di ripetuti fuori gioco nella linea difensiva, fino a subire un 3 punti per un “piazzato” del Varese. Finisce così il primo tempo. Gli allenatori danno una sonora strigliata alla squadra che risponde nel secondo tempo con due mete al 5° e al 9° minuto dell’infaticabile e generoso Mr Manzoni. L’innesto di Mr Dossi alla fine del primo tempo dà i suoi frutti al 12° minuto del secondo. Il “russo” spinge sulle gambe e, dopo aver dato sostegno alla linea degli avanti, schiaccia in meta. Segue la trasformazione di Mr Michelazzi e, pochi minuti dopo, il nostro numero 10 trasforma un calcio di punizione. Il predominio del Ce finisce e ricomincia l’indisciplina e il gioco falloso che fanno calare la concentrazione fino a subire due mete di seguito del Varese. Arriva anche un’espulsione temporanea per ripetuti fuorigioco. In 14 il Ce subisce la pressione della rinvigorita squadra avversaria che comincia a credere a un possibile recupero, ma al 26° minuto un’ invenzione del nostro Mr Pozzi chiude la partita. Vale la pena di descrivere l’episodio: il nostro numero 15 (Mr Pozzi) prende al volo un up and under nei nostri 22. Tutto suggerisce di calciare in touche per alleggerire la pressione. Niente affatto, parte il contrattacco  che sorprende la difesa. La cavalcata prosegue sulla linea di touche fino ad arrivare a 15 metri dalla meta dove impegna l’ultimo difensore, passa la palla a Mr Di Pietra che schiaccia l’ovale oltre la linea. Il Ce conquista così 5 punti in classifica e il primo posto a pari merito con il Rovato. Alla prossima in quel di Brembate di Sopra.

Risultato finale Ce 32 Varese 17

Mete: Mr Di Pietra 2, Mr Manzoni 2, Mr Dossi 1

Trasformazione: Mr Micheleazzi 2. Calci piazzati Mr Micheleazzi 1.

 

The Coaching Staff

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi