ARCHIVIOGIOVANILIUnder 8 la Quinta sinfonia a Parma(…ma che fatica!)

13 aprile 20112

Quinto posto su 24 è sempre un bel piazzamento. O no? L’anno scorso, sotto una fine pioggerellina, il Memorial Amatori Parma ,era stata una disfattanei risultati per la ciurma di Willy & Mario, ma aveva positivamente segnato un punto di svolta nel gioco e nella mentalità del gruppo. Quest’anno, memore delle scoppole subite, la truppa di capitan Sean si è ripresentata sotto un bel sole sugli stessi verdissimi campi con un pò di timore e curiosità,pronta per rimettersi alla prova dopo le belle prove di Reggio Emilia e Noceto. Si parte con un girone interessante con squadre ” esotiche”, mai  incontrate. Ecco il bello ed il fascino dei Tornei Nazionali! Il Ce . si presenta al completo e fa esordire il neo acquisto Eddy in prestito dal Treviglio. Primo match con i “Caimani” del Rugby Casale sul Sile e domanda scontata : si faranno i blasonati veneti un sol boccone dei piccoli road runners ? Da subito una partita tesa , tirata dove il Ce cerca di imporre il prorio gioco ma c’è un pò di confusione nel concretizzare le spinte di Taz. Qualche imprecisione, qualche passaggio rimasto a metà . Poi il capitano Sean trova il guizzo vincente ed il finale è tutto a tenere il risultato senza riuscire ad arrotondare il punteggio. Da subito il dispendio di energia è stato notevole e sul finire del match Nicolò comincia a lamentare qualche dolore al tallone. Non un bel segnale.
Marcatori : SEAN.

Contro il Civitavecchia le cose vanno meglio ed il Ce fa prevalere una maggioreesperienza ed aggressività nella conquista del pallone.
Marcatori : SEAN 2, MASSIMO 1 , EDDY 1.
Ultimo incontro di qualificazione con il Farnese Colorno, sulla carta sembra tutto facile.
Fisicamente e tecnicamente gli avversari visti all’opera in precedenza sembrano”addomesticabili”. In pratica si dimostrerà il match più duro del girone, con un Ce che fatica troppo a trovare il bandolo della matassa, spreca tante opportunità e spesso si complica da solo le cose contro una compagine girntosamente tignosa e mai doma.Taz ha sempre più male al piede e senza di lui al 100% la spinta non è mai quella giusta. Finisce 2 a 2 davvero con troppo affanno e qualche rammarico che accresce le perplessità dei due coaches. Sarà la primavera?
Marcatori :STRINGA 1 , EDDY 1.

1°del girone, si passa alle semifinali.

Ora il gioco si fà davvero duro! La lazio è un vecchio incubo materializzatosi prorio qui a Parma l’anno scorso ed anche oggi il copione non cambia. Nulla da dire i biancoazzuri sono stati superiori per tenuta atletica(che ritmo!) e per organizazione di gioco. Il Ce praticamente senza Taz ha fatto quello che ha potuto, sfoderando grinta e orgoglio sotto il solleone,segnando la meta della bandiera ancora con Sean. 2° incontro con il Napoli : ci si aspettava forse qualche cosa di più. Ma di energie fisiche e mentaline erano rimadste poche.Senza contare che gki avversari erano invece vispissimi e “mordaci” sia in difesa che nelle ripartenze. Grande difesa ma poco smalto in attacco, dove molto, troppo spesso ci si è fermati con troppa confusione ed affanno a pochi centimetri dalla linea di meta.
Finale 5/6 posto: contro l’A.S.R. Milano , un bel derby sotto il solleone del mezzogiorno, solite scintille e solita sana battaglia “fisica”. Salomonico il pareggio finale.
MAN OF THE MATCH: Oggi il gruppo è stato compatto, senza grandi idividualità in evidenza, possiamo forse citare i due “eroi” pesti e sacagnati per la gloria & per la pagnotta: Taz detto Achille tallone d’oro thomas Pitbull il cravattato alias ” Occhio Bisteccone”. 

2 comments

  • Willy

    13 aprile 2011 at 11:35

    Grandi ragazzi siete mitici.

  • Mario Desantis

    15 aprile 2011 at 21:21

    ottimo risultato, ottimi per l’impegno !
    Mario bagnino

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/gruppoCAP.jpg?fit=830%2C214
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi