home ARCHIVIO, GIOVANILI Under 8: Cernusco tutto cuore, in bocca al lupo Sean

Under 8: Cernusco tutto cuore, in bocca al lupo Sean

Dura e piena di maligni imprevisti la vita dei minirugbisti. Ma e’ in questi momenti duri e tristi che si riconosce un vero Runner e meno male che l’Under 8 ne ha uno con i fiocchi,con grinta e coraggio da vendere. Ti aspettiamo presto Sean!

Il CE affronta l’ennesima mattina grigia ed umida in quel di Segrate dove il Cus Milano ha organizzato un torneo a 6 Squadre.Due giorni da tre e poi le finali. Il campo in erba e’ molto largo e poco lungo,ideale per sparate dritto per dritto.Peccato non ci sia “Speedy” Stringa
Ma non e’ la sola assenza;alla conta i piccolo road runners si ritrovano in 9 giusto un cambio per tirare un minimo il fiato Siamo senza senza trattori manca tutta la trazione anteriore.Niccolo’ e’ alle prese con il suo dito ingessato Ancora auguri possente  CAT!
Francesco,Cosimo , Alberto ed altri sono dispersi tra i fumi dell’ influenza ed impegni di famiglia. Oggi la pagnotta  se la guadagnera’ la fanteria leggera. Spazio ai giovani! Prima partita con la  squadra 2 del Cus.Anche tra i padroni di casa  le assenze si fanno sentire e si gioca 6 contro 6. Sean parte a mille e  guida la carica, segnando a raffica in scioltezza Thomas,Lorenzino e Dario ci sono.Robertino scatenato segna anche lui due volte. La partita non e’ mai in discussione e c’e’ anche spazio per la meta della bandiera dei nostri avversari che fino alla fine non mollano.Bravi.
Marcatori : Sean 6, Lorenzino 3, Thomas 2, Roby 2, Dario e Luca 1.

Nel secondo incontro il CE affronta la Union.Ma quanti sono oggi questi bambini in maglia gialla e che grossi!
Il divario fisico e la capacita’ di spinta sono impari.Il CE fa davvero fatica a contenere lo strapotere degli avversari Thomas, Dario e Lorenzino lottano allo stremo su ogni pallone. Per fortuna l’esperienza e’ dalla nostra e Sean trova sempre i buchi giusti. La cronaca segnala un 4 a 3 finale con la UNION  in disperata rimonta. L’arbitro a referto validera’ un pareggio 3 a 3. Questo e’ il rugby: l’arbitro non si discute mai. Va bene cosi’ ed il CE approda alla finale dove incontrera’…toh, guarda un po’…il RHO…!!!
Marcatori : Sean 2 , Lorenzino 1.

I biancorossi hanno infatti stravinto il loro girone con Cus Milano e Seregno e non vedono l’ora di affrontare per la quarta volta consecutiva in una finale gli amati cugini della Martesana, in quello che e’ ormai la partita tormentone di questa stagione
Da subito solito copione: bel gioco veloce, capovolgimenti di fronte ed agonismo a mille. Il ritrovato Lorenzino apre le danze con una meta in velocità. La diga del CE (oggi assai smilza) regge a lungo e i road runners reagiscono  rabbiosamente, ma e’ sempre il RHO a pungere e portarsi avanti. Poi il CE perde Sean per infortunio. La luce del gioco un po’ si spegne, ma non  la grande rabbia agonistica, l’orgoglio di lottare e ruggire fino alla fine anche per chi, suo malgrado, ha dovuto lasciare il campo. Bravi tutti piccoli guerrieri grigio amaranto.
Marcatori : Lorenzino 1, Dario 1.
Men of the match LORENZO TURCO.

Comunque oggi il risultato conta davvero meno del solito.
Capitan Sean è stato salutato e incoraggiato prima di salire in ambulanza da un folla di amici, questo ha commosso lui e il suo papà che ringraziano tutti. Ora dopo 18 punti di sutura nel ginocchio sx è quasi come nuovo. Il suo più grosso rammarico, è quello di non potere gocare al torneo del bruco. E’ un vero guerriero.

Risultati
CE-CUS Milano squadra blu 15-1
CE-Union 3-3
Finale primo posto
CE-RHO 2-5

8 thoughts on “Under 8: Cernusco tutto cuore, in bocca al lupo Sean

  1. A segrate è stata dura vedere il ginocchio del capitano aperto. Ma poi giunti al pronto soccorso la cosa è sembrata meno grave del previsto.La ferita è stata cucita con circa 18 punti di sutura, e Sean dice che potrebbe gia essere pronto per il torneo di Reggio Emilia.Speriamo. Ringraziamo tutti per la solidarietà e l’amicizia dimostrata da amici,compagni e tifosi.W il rugby.

  2. Forza Sean,
    è un po’ presto per cominciare con le cicatrici, spero che lo spavento sia già passato.
    a presto in campo

  3. ciao sean
    come stai?
    va tutto bene la ferita?
    mi dispiace tanto che non puoi giocare.
    riesci a camminare?
    ciao sean

    il tuo compagno di rugby
    lorenzino

  4. Forza e coraggio sei un vero rugbysta hai vinto una battaglia e tornerai giocare meglio di prima

    Ciao da Massimo Giuliani

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi