ARCHIVIOGIOVANILIUnder 16 a Como

28 marzo 20110

Dopo due partite belle contro Rho e Lecco, c’è sempre l’idea che vedere una bella partita sia un diritto. Ma non è un diritto.  Questa settimana gli elementi si conspirano per fare farci assistere ad una partita proprio brutta.  Primo problema il campo: il Como subisce due infortuni per collisione contro la recinzione. Secondo problema: la gestione della partita.  E’ importante avere degli arbitri capaci.  Ma la responsabilità non è solo sua anche la nostra squadra deve imparare ad adeguarsi.  Semplice da dire, difficile da insegnare e da imparare.  Detto questo, il CE ha vinto e anche con il bonus.  Una squadra in gamba che è in grado di vincere anche quando non gioca bene. L’altro aspetto nuovo:  il Como ci hanno dato del Lei, ci ha visto come i primi in classifica (anche se non è vero) e ci ha messo nelle condizioni di dare l’esempio per insegnare lo spirito del rugby: per noi un vero complimento.

Ma veniamo alla partita: congratulazione a Rasvan Consilini per la sua prima partita nel CE come pilone.  Adesso abbiamo due opzioni nella prima linea, diciamo il “pesante” e il “leggero” – due prime linee molto competenti con possibilità di scelta.  In partita e in squadra manca però la forma fisica.  Qualche problema è causato anche dalla formazione un po’ sperimentale.  Ogni volta che il CE è riuscito a portare il pallone ai centri, avanza e segna meta.  Ma non abbiamo potuto gestire bene la palla uscente dalla mischia, dalle ruck e dalle maul. Come settimana scorsa, ogni calcio era un regalo che il nostro estremo usa per contrattaccare, ma manca il sostegno immediato.  L’altro problema erano parecchi passaggi avanti e la mancanza dei atti tattici efficaci.  Ma la voglia di vincere c’è sempre così come la voglia di non subire mai una meta.  La capacità di soffrire e di difendere c’è sempre, ma il controllo forse manca un po’.  Nonostante questo caos, il CE sa come si segna la meta, si va oltre la difesa in velocità.  Funziona sempre e questo settimana ci permette di segnare 5 mete, 2 durante il primo tempo e 3 durante il secondo tempo.  Una partita vinta 27-0.  La prossima settimana c’è l’ultima partita del girone in casa contro il Crema che all’andata ha dimostrato buona capacità di giocare. 

Mete di: Mr Carrera  2, Mr Michealazzi 1, Mr Brambilla 2

Trasformazioni: Mr Brambilla 1

The Coaching Staff

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi