ARCHIVIOGIOVANILIUnder 8, bel torneo a Milano

17 febbraio 20114

Mattina non fredda ma assai  grigia ed umida al Saini per il quadrangolare organizzato dall’ASR Milano. Campo unico,terreno duro,impegnativo da rugby “ruspante” come Il buon pane e salame distribuito gratis dagli organizzatori. I’ll CE si presenta in gran spolvero con 16 giocatori che,grazie alla sagacia tattica dei due coaches,alla fine ruoteranno tutti in base a merito,stato di forma ed esperienza.Gloria e divertimento per tutti : scusate se poco anche se in 3 sole partite…
Questo gruppo e’ora una realta’ talora  incasinata e farfallona  ma bella e positiva al di la’ dei risultati Bravi Willy e Mario! Nel primo incontro I road runners ritrovano I’ll RHO e la musica ormai è  nota Un primo tempo davvero teso senza respiro con le due squadre che compatte  si scornano a meta’campo cercando Ogni possibile pertugio per passare.Il CE sbuffa ed arranca,sembra fare piu’ fatica Francesco e Nicolo’ slegati non rendono al massimo Sean e Stringa sono asfissiati dal muro biancorosso Dopo diversi capovolgimenti di fronte si va al riposo sullo O a O Nella ripresa come gia’ visto a Rozzano e’ il RHO ad esssere piu’ pimpante e a crederci di piu’ con qualche goccia di benzina extra. Subita la prima meta il CE reagisce in maniera furiosa ma poco organizzata ed il RHO ne approfitta per segnare ancora  e chiudere l’incontro Nicolo’ si fa male ad una mano e presto dara’ forfait Auguri! Risultato finale Cernusco-RHO O -2. La seconda partita vede I’ll CE piu’ determinato ed attento Sean Stringa mettono a frutto la loro esperienza fatta di finte e serpentine Pitbull Thomas e Cosimo fanno buona guardia in difesa,pronti a placcare quando serve. Gli avversari sono pesanti e vanno per primi in meta. Capitan Sean risponde con una meta .Con la sua agiltà e velocità ma soprattutto con  l’aiuto di alcuni compagni, schiaccia ll’ovale in meta altre 3  volte,seaguito a ruota dal folletto ancora più veloce Stringa, che segna altre tre mete, portando il risultato finale sul 7-1.  Nonostante la vittoria ,i coaches Willy e Mario, strigliano i Road Runner, perchè nonostante la squadra sia in campo con 8 giocatori, e> in panchina con altri 8, per un totale di 16 elemneti, 12 di questi  non danno in campo quello che danno gli altri 4. Non si parla di  bravura ma di voglia di giocare.  Il Ce dopo la strigliata ma anche l’incitanento dei 2 coaches,tonra in campo e gioca con l’A.S.R. Milano.Metch molto combattuo da entrambe le parti.Sembra la strigliata sia servita a qualche cosa,il gioco sembra più fluido,esmbra che tutti i membri del team facciano la propria parte. Finalmente si vede il miglior Cernusco:una squadra compatta,veloce, aggressiva ma lucida nel gestire ed organizzare/imporre il prorio gioco Stringa e Sean guidano l’attacco,Alberto si fa valere ed il suo peso compensa in parte la mancanza di Nicolo’ Pitbull Thomas trova grinta da vendere nella conquista della palla e segna con prepotente  ostinazione una bella meta dopo che un’azione individuale analoga era stata fermata dall’arbitro 4 a 1 il risultato finale e secondo posto nel torneo. Tutto sommato va bene; oggi e’ giusto cosi’
Marcatori Sean 7
 Stringa 3
Thomas 1

Mete fatte 11    mete subite 4.

4 comments

  • willy

    17 febbraio 2011 at 15:50

    Grandi ragazzi peccato che non abbiano pubblicato ache le foto,

  • priscilla

    17 febbraio 2011 at 17:11

    Grazie Martino! Bravi Roadrunners!!!
    Buona guarigione Nicolò ,sarai più forte di prima!!! è vero ,però,peccato che nonn hanno pubblicato foto!

  • SABRINA

    18 febbraio 2011 at 09:22

    Bravi ragazzi!!! E’ sempre una grande emozione.
    Eccole le foto (e che foto!!!!)

  • MicheleU6

    18 febbraio 2011 at 18:28

    Bravi U8 e buona guarigione per Nicolò. Complimenti per la descrizione del …terreno duro, impegnativo da rugby “ruspante” come Il buon pane e salame distribuito gratis dagli organizzatori.

Rispondi

I NOSTRI SPONSOR

https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/Cheers-Pub-Milano-e1475760273392.jpg?fit=150%2C122
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/nuovo-logo_termostampi1-e1475760252771.png?fit=150%2C124
https://i0.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2017/12/mobilissimo.jpg?fit=150%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/soup.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/SFA.png?fit=271%2C88
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/LANODICA.jpg?fit=160%2C34
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/GPONE.png?fit=225%2C150
https://i1.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/MCV.jpg?fit=160%2C87
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/Vanity-dog.jpg?fit=160%2C160
https://i2.wp.com/lnx.rugbycernusco.it/wp-content/uploads/2018/08/prime-alture.jpg?fit=160%2C160

IOCECREDO

QUARANTANNI fa’ siamo nati, , OGGI siamo qui e DOMANI saremo sempre CE!!

NEWSLETTER

Email Addres

Please select all the ways you would like to hear from Rugby CE:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp’s privacy practices here.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi