home ARCHIVIO, GIOVANILI Under 10, pirati a metà

Under 10, pirati a metà

La prima partita è stata molto difficile, sia per gli avversari (il CUS) sia perché mancava Martino che, per impegni personali, è arrivato solo alle
11 circa. Simone ha fatto un lavoro eccellente per rimpiazzarlo ma gli atleti, che sono prima di tutto dei bambini, hanno sofferto un po’ il
cambio di gestione momentaneo e si sono trovati spiazzati. il risultato è stato che, mentre il CUS riusciva a sfruttare tutto il campo
e giocare molto alla mano, i nostri erano un po’ ingessati e fermi sulle gambe. tendevano a stare molto raggruppati ed a schierarsi poco. insomma tutto il contrario della scorsa settimana.
la prima partita è finita sul 5 a 0 per il CUS.

Alla fine del primo match siamo stati raggiunti da Martino, che ha ripreso la direzione da bordo campo. sia per questo che per via degli avversari decisamente più gestibili, il resto del torneo è stato molto bello e ben giocato dai nostri. contro i Castori di Lugano (partita internazionale!!) abbiamo chiuso sul 9 a 1 con mete di Jona (2), Guido (2), Fiore, Jaki, Bruno, Elia e Simone.

A questo punto manca solo di disputare la finale per il quarto-quinto posto  contro il Busto. qui entriamo subito in partita e anche se gli avversari sono di buon livello e sono molto forti soprattutto in difesa, non lasciamo nessuno spazio agli errori e chiudiamo sul 3 a zero con Jona, Ruspa e Manuel che vanno in meta per il CE.

Finiamo quarti. da una parte c’e’ un po’ di rammarico per quella prima partita che poteva andare in modo diverso perché il CUS era decisamente
alla nostra portata. ma visto che la storia non si fa con i se ed i ma, onore agli avversari che hanno meritato pienamente la vittoria.
Dopo l’esperienza spiacevole della scorsa settimana, sono felice di sottolineare la splendida accoglienza dei Pirati. i campi erano grandi e
ben delimitati, il terzo tempo era molto ben organizzato con pasti caldi per atleti ed accompagnatori, c’era un’ottima accoglienza ed un ottimo
terzo tempo anche per noi genitori e tifosi e l’organizzazione era stata prevista nei minimi dettagli. perfino gli spogliatoi erano di livello
superiore alla media. se si considera che la squadra di fatto esiste solamente da un paio d’anni direi che si meritano tanto di cappello!

alla prossima e… FORZA CE

ovviamente per i dettagli folkloristici potete visitare il sito
http://www.buttaloggiu.com/

ciao
Filippo (accompagnatore Under 10)

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi