home ARCHIVIO, GIOVANILI BRUCO. Under 8 le foto

BRUCO. Under 8 le foto

UNDER 8 bissa il successo di Ottobre
Aria di casa aria di vittoria sulle sponde della Martesana
Convincente prova della compagine Under 8 che ,dopo la vittoria nel Torneo del Naviglio di Ottobre,si impone autorevolmente anche nel Torneo del Bruco (3 vittorie chiare,nette e limpide come la giornata di sole con 28 mete fatte e 5 subite)

Torneo con 7 squadre presenti.Un giorne da 4 ed uno da 3 Il Valtellina inizialmente iscritto viene poi sostituito dal Crema

Risultati Girone eleminatorio

Cernusco-CUS Milano 14-3
Marcatori;
Nicolo’ Boggi 2
Filippo 2
Sean 4
Nicolo’ Monti 2
Igor 2
Barze 2 

Oggi tutti e 13 presenti I piccoli guerrieri tranne Cosimo a cui vanno gli auguri di pronta guarigione

Forse per la prima volta l’Under 8 si trova a giocare su un campo dalle misure veramente “regolamentari” :un terreno  piu’ lungo e molto piu’ largo di quelli finora calpestati genera inizialmente alcuni timori su come la squadra possa gestire/coprire tali spazi. Senza contare che si tratta di un terreno nuovo,un campo di calcio  (un po’ duro e polveroso) avuto in prestito vista l’indisponibilita’ dei  “piu’ familiari” prati da baseball/softball. Il Cus Milano non ha timore,non fa sconti e come gia’ visto si dimostra subito una squadra dotata di una buona circolazione di palla,attenta e precisa nei passaggi. Oggi poi puo’ schierare alcuni giocatori di notevole stazza fisica e velocita’,capaci con le loro folate offensive di dare seri grattacapi alla difesa grigio amaranto.

Gioco piacevole veloce ma spesso spezzetato con numerosi capovolgimenti di fronte. Piano piano pero’ il Cernusco cresce,impone il suo gioco e vince con largo margine,evidenziando finalmente alcune giocate di squadra piu’ che spunti individuali

 Cernusco-Cologno 7-1
Marcatori:
Nicolo’ Monti 2
Nicolo’ Boggi 1
Pietro 1
Sean 1
Igor 1
Filippo 1 

Come si conviene atmosferica eletrica da vero derby (il secondo per la categoria Under 8 dopo quello dello scorso autunno a Cologno)Entrambe  le squadre sentono la gara ed entrano in campo un po’ contratte,quasi timorose l’una dell’altra. Lunghe fasi iniziali di studio,diversi tentative individuali del Cologno ben bloccati da muri e placcaggi dei soliti Mattia e Filippo. Thomas lotta su ogni pallone e la spinta di Barze,Pietro  Nicolo’ Grande comincia a farsi sentire,crescendo in ritmo ed intensita’. Il Cernusco chiude il Cologno nella sua meta’ campo e fa valere anche nel punteggio una maggiore esperienza ed organizzazione di gioco
Finale 1-2 posto

Cernusco-Bergamo 7-1 

Marcatori:
Sean 4
Mattia 1
Igor 1
Filippo 1 

Diciamo laverita’ questo Bergamo un certo timore lo incute;nel suo girone ha sbaragliato ASR Milano,Varese e Crema.E’ una squadra numerosa,di prestanza fisica elevata,compatta e ben organizzata. Ma il Cernusco oggi e’ davvero di altra pasta;aggressivo e continuo nella sua spinta,soffocante nell’anticipare il gioco e nel sostegno. Il Bergamo fa  fatica ad uscire dalla sua meta’ campo e le poche volte che ci riesce viene trafitto dalla ripartenze di capitan Sean che, con un largo bottino personale festeggia oggi le 50 mete in carriera. Quasi allo scadere  Mattia corre per tutto il campo sulla fascia , segna un meta epica e per essere sicuro che il suo babbo se ne accorga si grattuggia la faccia in scivolata. 

E’ Finita!Vittoria !Giubilo di Mamme e supporters Ancora la formalita’ della premiazione e dei panini e poi finalmente I piccoli campioni sono tutti liberi di scavare buchi,giocare con terra ,sassi e legnetti sulle rive del Naviglio.Questo e’ il vero divertimento,il vero gioco di squadra ;il (mini) rugby e’ solo una scusa…

Classifica finale

 1)Cernusco
2)Bergamo
3)Cus Milano
4)Varese
5)Cologno
6)ASR Milano
7)Crema

5 thoughts on “BRUCO. Under 8 le foto

  1. Ad onor del vero forse nella cronaca andava sottolineato che il risultato negativo della nostra squadra (ASR Milano) inparte ermigliori elementi erano impegnati altrove in un torneo naionale.

  2. i migliori elementi? e come avete spiegato agli altri che andavano a un modesto torneo regionale in quanto scarsi? ottimo spirito per bimbi di 6-7 anni

  3. Mi avevano detto che c’era un commento assurdo ma non ci volevo credere.Ora che l’ho letto ,devo dire che non solo è assurdo, ma è anche deleterio per quello che noi tentiamo di insegnare ai nostri piccoli campioni.Vergogna.

  4. Signor Willy,

    Lei si permette di gridare vergogna per le semplici parole di giustificazione di Emiliano per un risultato non all’altezza delle nostre aspettative.

    Le vergogne sono altre, nell’ambiente circola voce di una vostra recente partecipazione ad un torneo nazionale, in cui mi sembra vi siete classificati tra gli ultimi.

    In quell’occasione sembra che Lei abbia tentato, di imbrogliare in modo puerile il direttore di gara sulle mete subite al fine di penalizzare un’altra squadra milanese ed é stato smascherato dal filmato della gara girato da qualcuno del pubblico cha aveva assistito all’intera partita.

    Lascio a tutti voi giudicare se deve vergognarsi chi commette queste scorrettezze e bassezze d’animo che fanno male al rugby e non aiutano a crescere lo straordinario gruppo di bambini che avete a diposizione o le parole, magari inopportune, di Emiliano.

    Distinti saluti

    Furio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi