home ARCHIVIO Monza – Cernusco 7 – 44

Monza – Cernusco 7 – 44

Tre vittorie in tre partite. Non poteva esserci inizio migliore per il
Rugby Cernusco, uscito vittorioso anche dalla delicata trasferta di Monza
(44 a 7), non iniziata nel migliore dei modi ma finita con una trionfo
gialloblu. Pur con entrambe le squadre presenti sul campo infatti, la gara non
inizia. Sembra manchi qualcuno dello staff medico ma l’attesa in campo per
un tempo non rende certo facile la gara agli ospiti. Si inizia con 40 minuti di
ritardo, e presto il Monza si accorgerà che non è stata una buona idea far
innervosire il Cernusco. Il Monza parte a testa bassa ma in breve è la squadra
ospite a prendere il controllo assoluto del gioco e dello spazio. Cernusco
dimostra di crescere e lo fa proprio dove deve farlo. Se infatti il dominio in
touche, in mischia ordinata e in
percussione degli avanti era un fattore
di forza, i ragazzi di coach Marchetti
stavolta hanno colpito duro anche con i
tre quarti. Toniche e spettacolari,
questa volta le “gazzelle della
Martesana” non hanno deluso e con la
loro velocità e la loro pressione hanno
davvero fatto impazzire gli avversari.
Brambilla, Cucchi, Rescigno, Accurli e
Campanale, a tratti incontenibili,
perforano senza sosta le linee del
Monza che capitola. La mischia
comunque non smette di fare il suo
dovere e allora anche il punteggio sale.
Vanno a segno Benussi con due mete
di mischia, Rescigno, doppietta per lui
(con una corsa da oltre 60 metri)
Campanale, Loffredo e Caserini;
imbeccato da un Sala sensazionale

 

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi