home ARCHIVIO, PRIMA SQUADRA Cernusco 18 – Cologno 7

Cernusco 18 – Cologno 7

Il cernusco Rugby ieri lo ha vinto o lo ha perso il derby dopo 6 anni di sconfitte??
Magari finendo il primo tempo in svantaggio a causa di una meta della loro terza linea?? Magari si è girata verso quegli animali del pubblico colognese dedicandogli un bacio e ha detto:”QGuesta è per voi” con l’accento siciliano??
Con l’arbitro che ne inventa e di tutti i colori da una parte e dall’altra e gli animali del loro pubblico che dicono “abbitto, tutti potevi fare, ma non l’abbitto!!”??
Con gli ultimi 15 minuti dove mettiamo insieme: “Un Drop, una meta di Campa e una meta del Diabolico” e li superiamo!?
Con Nick che scappa dal loro allenatore/giocatore [un ciccione di 160 Kg capace di urlare ai suoi giocatori “AMMAZALO”] prendendolo in giro??
Con loro che ci provocano dal primo all’ultimo secondo, e noi, grazie al patto fatto nello spogliatoio non cadiamo nelle loro provocazioni??
Con loro che si presentano al campo all’ultimo secondo per farci innervosire e chiedono di iniziare mezz’ora più tardi?? E Nel frattempo siamo sul campo tesi come delle corde di violino??
Con Paolone che lo prendono al collo e gli fanno braccio teso stile wrestling, reagisce, e quando arriviamo noi per difenderlo, dice: “Lasciate stare, è roba mia”??
Con Denis che prima di una Touche dice: “Teniamo in aria Adrian il più possibile” così loro se ci toccano ci pigliamo la punizione??
Con loro che 3 secondi dopo la nostra seconda meta si aggrappano alla rete per fare rissa col nostro pubblico??
E Scalvo ed Ema partono dalla panchina per andare a regolare i conti??
Con Grigione che si mette a piangere dal nervosismo perchè quegli animali in prima linea ne combinano di tutti i colori??
E tanti episodi che ora non ricordo, ma sono stati incredibili!!
Si, infatti, abbiamo vinto il Derby, 18 a 7, in questa maniera, contro una squadra di animali, gente che di questo sport non ne ha capito veramente nulla, dopo essere andati in vantaggio con TOPOCICCIOCAMPIONE DI SALUTE, raggiunti e superati da loro, finito il primo tempo in svantaggio, lottato sulla nostra linea di meta, superati di un punto con un calcio di Olivier, allontanati con una meta di Campa e, ciliegina sulla torta, meta del diabolico brambilla.
un particolare ringraziamento a:
Adrian, il mio amico americano, l’ultima partita della sua vita, un derby, poi la sua vita sarà dedicata a tagliare l’erba del suo giardino.. TRTUTUTUTURU
Michelone, ex compagno di squadra solo nominalmente, che finita la partita del Cus, anzichè stare coi suoi compagni viene a vedere il derby
Gli altri fessi che avevano la maglia come la mia.
Scalvo, Ema, CJ, Feticcio che non sono entrati.
Scalvo: “Se fossi entrato sarei uscito dopo 5 secondi per rissa”.
Bobo, c’aveva una faccia prima della partita che si sarebbe mangiato anche la rete pur di giocare!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi