home ARCHIVIO, PRIMA SQUADRA Monza – Cernusco 8 – 17

Monza – Cernusco 8 – 17

Monza
Mariotti, Aiello, Buoso, Russi, Giannini, Arosio, Cargassi, Del Priore (42’ Bianchi), Buschini, Piva, Davanzo, Polletta, Uzzo (50’ Rossi), Buonavita (70’ Ruzza), Caprotti
A disp. Galbiati, Furiosa
Allenatore Gaudino

Cernusco:
Mapelli, Loffredo (65’ Colorni), Italiano, Calori (56’ Bolli), Sirtori (53’ Farina), Cremascoli, Gigliotti, Brambilla M., Bocchino, Benussi., Sala D., Riboldi, Cucchi, Motta, Bari (62’ Gentile)
a disp: Sala L., Campanale, Brambilla C.
Allenatori Vegezzi, Alberti

Marcatori:
3’ meta Cremascoli (Ce) + trasf. Gigliotti, 40’, calcio piazzato Russi (Mo) 41’ meta Loffredo (Ce), 43’ meta Polletta (Mo), 84’ meta Mapelli (Ce)

MONZA Dopo due sconfitte consecutive il Cernusco è riuscito ad avere la meglio dopo una sofferta partita contro la coriacea squadra monzese. Il match si è aperto subito con una segnatura dell’apertura cernuschese Cremascoli abile ad intercettare un calcio e ad involarsi verso la linea di meta avversaria.
E’ poi seguita una frazione di gioco molto combattuta caratterizzata da banali errori da entrambe le squadre, in parte dovuti al forte freddo ed alla neve caduta durante tutta la partita. Solo al termine del tempo si è registrata la meta di Loffredo capace di finalizzare una delle poche azioni in cui i trequarti del Cernusco hanno “passato la palla fino all’ala”.
Il secondo tempo è iniziato subito con una meta segnata da Polletta del Monza al termine di una azione corale della propria mischia.
La squadra di casa ha poi avuto un paio di occasioni per passare in vantaggio ma, la buona difesa cernuschese, e soprattutto dei banali errori hanno impedito di concretizzare il lavoro effettuato.
Così al termine della partita Mapelli ha punito ulteriormente la compagine monzese arrotondando ulteriormente il punteggio della squadra ospite.
In campo si è visto comunque un Cernusco in crescita rispetto alla brutta sconfitta di domenica scorsa; la squadra dei Coach Vegezzi e Alberti ha sempre avuto il controllo della touche e, malgrado alcuni problemi iniziali, anche in mischia chiusa. Ancora disordinato, soprattutto in fase offensiva, il reparto dei trequarti nonostante il positivo esordio del giovane Francesco Colorni.
Appuntamento domenica prossima sul campo del Tradate.

»crosslinked«

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi